€ 8.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Politika. Giochi di potere

Politika. Giochi di potere

di Tom Clancy


Prodotto momentaneamente non disponibile
Nel 1999 la morte improvvisa del presidente Eltsin getta la federazione russa nel caos. Bande di terroristi incendiano le magre riserve di grano spingendo la popolazione alla rivolta. Alla vigilia di Capodanno, l'esplosione di una bomba a Manhattan provoca centinaia di vittime. Dopo un'accurata analisi gli inquirenti accertano la provenienza russa dell'esplosivo. Chi può aver compiuto una simile strage?

Note su Tom Clancy

Thomas Leo Clancy Jr, più noto semplicemente come Tom Clancy, è nato a Baltimora, negli Stati Uniti, il 12 aprile del 1947. Fin da piccolo nutre una forte passione per il mondo militare, tanto che ha provato ad arruolarsi per tentare la carriera nell’esercito degli Stati Uniti, ma è stato scartato a causa dei suoi significativi problemi di vista. Alla John Hopkins University di Baltimora ha servito nel ROTC (Reserve Officers' Training Corps), il programma dell’esercito statunitense destinato all’addestramento degli studenti. Pur avendo già manifestato un talento naturale per la scrittura, Tom Clancy ha iniziato a lavorare come assicuratore. All’età di 29 anni, mentre ascoltava la radio, ha avuto modo di sentire una notizia che gli ha cambiato la vita. Si trattava del tentativo di diserzione da parte di una nave battente bandiera sovietica. Da questa notizia Tom Clancy ha preso ispirazione per il suo primo romanzo, dal titolo “La grande fuga dell’ottobre rosso”, del 1984. Il libro, è in breve divenuto un grande successo anche grazie alla sua trasposizione cinematografica nel film “Caccia a Ottobre Rosso”, interpretato da Sean Connery e Alec Baldwin. Questo è il primo romanzo dove appare Jack Ryan, il protagonista di numerosi altri romanzi di spionaggio proposti dall’autore. Le sue opere sono spesso di fantapolitica e di spionaggio. Sposato con Wanda, che per Natale gli ha regalato un carro armato Sherman, ha avuto con la donna quattro figli, ma i due hanno divorziato nel 1988. Tom Clancy è considerato, assieme a Craig Thomas e a Michael Crichton, il fondatore del genere letterario techno-thriller.
 

Prodotti correlati:

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)

3.0Politika, 16-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro che descrive uno scenario politico alternativo alla realtà, con la morte di Elsin ad opera di un gruppo di terroristi, attentati nel cuore degli States e un imprenditore americano che con la sua personale squadra speciale si fa giustizia da solo. Lo scenario questa volta è un po' eccessivo, anche per gli standard di Clancy, ma il libro si legge tutto d'un fiato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Terrorismo e postumi della guerra fredda, 09-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un attentato a New York fa decine e decine di vittime, intanto la federazione russa è nel caos per la successione al defunto Eltsin. Per proteggere i suoi interessi un finanziere americano metterà in moto la sua personale rete di spie! Scritto con lo stile inconfondibile di Tom Clancy dove pare di seguire una macchina a presa.
Ritieni utile questa recensione? SI NO