€ 8.00
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Attualmente non disponibile, ma ordinabile (previsti 15/20 giorni lavorativi)
Effettua l'ordine e cominceremo subito la ricerca di questo prodotto. L'importo ti sarà addebitato solo al momento della spedizione.
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Poema dell'esilio-Poema e mërgimit

Poema dell'esilio-Poema e mërgimit

di Gëzim Hajdari


  • Editore: Fara
  • Collana: Terremerse
  • Data di Pubblicazione: 2005
  • EAN: 9788887808766
  • ISBN: 8887808767
  • Pagine: 90
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

L'Albania fa nascere i suoi cantori, poi li umilia, li manda in campagna per essere rieducati", li mettte in prigione, violenta le loro anime, li condanna all'esilio, alla povertà, li fa fucilare, li impicca, li tortura, li lascia senza tomba, per salvare in seguito il loro ricordo. L'Albania è una Medea: divora i propri figli" (Gezim Hajdari).

I libri più venduti di Gëzim Hajdari

Tutti i libri di Gëzim Hajdari


Ultimi prodotti visti