€ 9.90
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Pio XII. Il papa degli ebrei

Pio XII. Il papa degli ebrei

di Andrea Tornielli


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Piemme
  • Data di Pubblicazione: agosto 2002
  • EAN: 9788838447631
  • ISBN: 8838447632
  • Pagine: 416
  • Ean altre edizioni: 9788838464034

Descrizione del libro

Dopo la guerra ha ricevuto i ringraziamenti delle più alte autorità del mondo ebraico per quanto aveva fatto in favore dei perseguitati. Quando si è spento, il 9 ottobre 1958, il mondo lo ha pianto come un grande Papa. Oggi invece è accusato di essere moralmente responsabile dell'Olocausto. Come nascono i famosi "silenzi" di Pio XII? Una sua plateale scomunica lanciata contro Hitler avrebbe fermato l'orribile "soluzione finale"? Davvero questo pontefice è stato indulgente verso il nazismo? Testimonianze e documenti, raccolti nel volume, aiutano a trovare risposta a queste e altre domande, svelando una verità che fa vacillare il castello di accuse costruito sulla figura di Eugenio Pacelli.

Tutti i libri di Andrea Tornielli

Voto medio del prodotto:  0 (0 di 5 su 0 recensioni)

5Pio XII: alleato di Hitler o amico degli ebrei?, 04-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Pio XII fu veramente il "papa di Hitler", come lo definì il giornalista americano John Cornwell? Con il suo stile agile e scorrevole, Andrea Tornielli ripercorre la vicenda di papa Pacelli smontando, documenti in mano, tutte le accuse rivolte contro la tanto discussa figura del "papa dei silenzi". La stampa e i gerarchi nazisti gli erano ostili, mentre gli Alleati e gli ebrei lo stimavano e apprezzavano per ciò che scrisse, ciò che disse, e soprattutto per ciò che fece in favore di decine di migliaia di perseguitati.
Ritieni utile questa recensione? SI NO