€ 10.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Una piccola parte di me

Una piccola parte di me

di Noëlle Harrison


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar bestsellers emozioni
  • Traduttori: Frezza Pavese P., Pavese L.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2007
  • EAN: 9788804572923
  • ISBN: 8804572922
  • Pagine: 404
  • Formato: brossura
  • Ean altre edizioni: 9788804559207

Trama del libro

Christina era ancora una bambina quando, nell'estate del 1970, sua madre Greta se ne andò per sempre di casa. Qualcosa era successo in famiglia, Christina lo aveva intuito dalla tensione intorno a lei, eppure, prima di quel giorno, la vita nella campagna irlandese sembrava scorrere serena. Almeno così era stato fino all'arrivo di Angeline, la migliore amica di sua madre. Era comparsa all'improvviso e poco dopo si era trasferita a vivere da loro, portando con sé una ventata di seduzione e di anticonformismo. E dopo la partenza improvvisa di Greta, Angelina si era sostituita a lei a tutti gli effetti. Ma cosa era realmente venuta a fare? Dopo trent'anni la vita di Christina è ancora segnata dall'abbandono improvviso della madre, causa di frequenti attacchi di panico e di momenti di depressione. Non l'ha mai dimenticata, e quando suo marito, accusandola di non sapersi occupare dei figli, l'allontana a forza di casa, Christina decide di partire alla ricerca di Greta. Deve trovare delle risposte. Chi è davvero sua madre? Perché l'ha lasciata? Ha così inizio un viaggio emozionante lungo la costa americana del Pacifico, da Seattle a Vancouver. Un'esperienza che la costringe ad affrontare le sue inquietudini e le permette di svelare l'oscuro segreto che la sua famiglia le ha sempre tenuto nascosto. Sullo sfondo dello sconfinato paesaggio americano, Christina va incontro a una nuova, riconciliante realtà e, forse, a un nuovo amore.

Voto medio del prodotto:  3 (3.3 di 5 su 10 recensioni)

4Molto coinvolgente, 18-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho trovato questo romanzo interessantissimo, soprattutto per chi ama le storie presenti che si intrecciano con quelle passate in maniera armoniosa e coinvolgente. Christina è una donna all'apparenza fragile, la sua fragilità l'ha spinta ad abbandonare senza spiegazioni i figli e il marito. Perchè lo ha fatto? La risposta è nel suo passato di bambina, la donna infatti deve approfondire un aspetto della sua infanzia che non si era mai curata di analizzare, ma che a distanza di anni sta continuando ad influenzarla. Rituffandosi nei giorni della sua infanzia, Christina scoprirà un mondo completamente nuovo e forse si aprirà un nuovo futuro per lei.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Mi ha deluso, 16-02-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
La Harrison ha avuto l'occasione di scrivere un buon libro, ma l'ha sprecata. C'è troppa carne al fuoco, e dopo un pò l'attenzione si riduce a livelli bassissimi. Non mi è piaciuta questa donna tormentata, non mi è sembrata combattiva ma piuttosto rassegnata e in balia di un passato che non dovrebbe contare così tanto. L'intreccio fra il passato e il presente è stato troppo confuso e mi sono persa più di una volta, mi dispiace perchè dalla Noelle non mi aspetto questi scivoloni letterari.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Genuino, 27-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Anche se poteva offrire di più a livello umano, questo romanzo si è rivelato una piacevole scoperta narrativa. Il tema di fondo è il passato, tormentoso e mai svelato che rovina l'autenticità dei rapporti presenti. Per Christina sarà indispensabile ricercare le sue radici, perchè il presente si può costruire bene solo ricercando la verità del passato. Come sempre la Noelle ha una scrittura molto ricca, personaggi complessi e una trama totalmente trascinante... Forse avrei evitato alcuni passaggi, però nel complesso è un libro che vale la lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
1Insipido, 12-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro assolutamente faticoso da finire, che ha richiesto una notevole concentrazione per non perdermi tra il passato e il presente di questa donna, che non solo non mi ha colpita ma al contrario ho trovato decisamente seccante. Della Noelle ho letto libri di qualità narrativa decisamente superiore e spero nel futuro di innamorarmi ancora delle sue storie, ma questa non mi ha minimamente interessata.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2Molto confuso, 01-01-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho trovato questo romanzo per certi versi incomprensibile e comunque non all'altezza delle mie aspettative. La scrittura della Noelle è molto buona, ma i personaggi sono privi di spessore caratteriale e onestamente non sono riuscita ad identificarmi con nessuno di loro e poi i continui sbalzi temporali hanno tolto fluidità narrativa ad una storia già complicata. Mi dispiace perchè è un romanzo dalla trama molto originale, ma non è abbastanza per valutarlo positivamente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Una piccola parte di me (10)