€ 9.90
Fuori catalogo - Non ordinabile
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Perché ci sei tu. Collide series

Perché ci sei tu. Collide series

di Gail McHugh


  • Editore: Newton Compton
  • Collana: Anagramma
  • Traduttore: Martini M. L.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2015
  • EAN: 9788854174290
  • ISBN: 8854174297
  • Pagine: 411
  • Formato: rilegato
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Come si fa ad andare avanti quando il tuo cuore è a pezzi e sembra che stia per fermarsi? Quando ogni respiro è un dolore costante? Vivere è diventato il fastidioso ricordo di quello che hai perso. Della parte più importante di te, la tua anima... Nessuna distrazione è efficace. Dopo che Emily Cooper si è allontanata dal suo primo grande amore, si ritrova a rincorrerlo disperatamente. Emily rischia tutto quello che ha per riprendere l'uomo che ha lasciato e che ha consumato tutti i suoi pensieri e i suoi sogni dal primo momento che l'ha conosciuto. Gavin sarà disposto a tornare indietro? Il loro nuovo incontro farà riaccendere un amore che non conosce confini? O le cicatrici del passato sono troppo profonde? Il destino, che può cambiare le carte quando più gli pare, può riparare quella strada così dissestata sulla quale sin dall'inizio li ha fatti camminare? Solo il tempo potrà dirlo...

I libri più venduti di Gail McHugh

Tutti i libri di Gail McHugh

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Il destino burlone, 27-07-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
"Perché ci sei tu" di Gail McHugh è il seguito di "Stringimi più che puoi". La storia riprende esattamente da dove eravamo rimasti. Emily, si rende conto che Gavin ha ragione, lascia Dillon e lo cerca, purtroppo Gavin all'oscuro di tutto parte per cercare di dimenticarla. Lei senza di lui è persa, parte per trovarlo e parlarci faccia a faccia... Finalmente sono tornati insieme, quando Emily scopre d'essere incinta, non sapendo chi sia il padre, Dillon torna a tormentare la coppia con le sue malvagie richieste. I mesi passano, il parto si avvicina, quando l'autrice mi terrorizza con il capitolo diciottesimo intitolato "Battito" prima del lieto evento. Questo libro mi ha conquistato come il precedente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO