€ 10.96€ 12.90
    Risparmi: € 1.94 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La parete

La parete

di Marlen Haushofer


  • Editore: E/O
  • Collana: Le cicogne
  • Traduttore: Harbeck I.
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2018
  • EAN: 9788833570273
  • ISBN: 8833570274
  • Pagine: 248
  • Formato: rilegato

 Questo prodotto appartiene alla promozione  E/O -15%

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Una donna, una Robinson Crusoe dei nostri giorni, durante una gita in montagna rimane separata dal resto del mondo da una parete sorta misteriosamente e deve organizzarsi per sopravvivere, maturando un nuovo rapporto con la natura, gli animali, se stessa e il proprio passato.?Pubblicato per la prima volta nel 1963, La parete si è imposto negli ultimi decenni come libro-culto tra i lettori di tutto il mondo, parallelamente alla crescita di una nuova coscienza ambientalista e femminile.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La parete acquistano anche Il lavoro e i poveri nella Londra vittoriana di Henry Mayhew € 26.88
La parete
aggiungi
Il lavoro e i poveri nella Londra vittoriana
aggiungi
€ 37.84

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su La parete e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  0 (0 di 5 su 0 recensioni)

4Intensa e particolarissima narrazione, 15-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Racconto cardine della letteratura austriaca femminile. Necessità di ridefinire schemi, di autoaffermazione anticonformista, di rottura di limiti predefiniti. Quando le necessità letterarie sono così sorprendenti è inevitabile che a rimetterci sia la trama proposta dalla Haushofer. Che è stucchevole, prolissa, molto lenta. Indimenticabili, tuttavia, sono le brillanti e profonde argomentazioni introspettive dell'autrice: solo loro sembrano svettare come onde altissime su un mare narrativo troppo piallato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4La parete, 31-07-2011, ritenuta utile da 3 utenti su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Echi a volte virgiliani, sembrano quasi delle georgiche contemporanee. Esaltazione del lavoro manuale e del rapporto con gli animali in un resoconto diaristico dove è assente l'aspetto emotivo. Prosa asciutta e narrazione avvincente nonostante la totale assenza di personaggi tranne la protagonista, gli animali, la natura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti