€ 14.40€ 15.00
    Risparmi: € 0.60 (4%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Paralisi notturne

Paralisi notturne

di Cesare Cameli


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Capponi Editore
  • Collana: Narrativa
  • Data di Pubblicazione: 2017
  • EAN: 9788897066491
  • ISBN: 8897066496
  • Pagine: 266
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Massimo, studente di 16 anni, vive in una città costiera marchigiana, San Benedetto del Tronto, ai giorni nostri. La famiglia è distante, a scuola è preso d'assalto dai bulli, è segretamente innamorato di una bellissima fanciulla, ma non ha il coraggio di rivelarle il suo amore. Così si rifugia nei sogni, in cui ha scoperto un nuovo mondo, misterioso e affascinante. Grazie al consiglio del suo unico amico Alessandro, scopre di poter controllare i propri sogni. Nei sogni, però, si cela un'oscura verità: orribili creature fatte di energia, provenienti da mondi paralleli, si insinuano nei sogni umani allo scopo di depredarli della loro energia vitale. Massimo ben presto si rende conto che c'è qualcosa che non va nei suoi sogni, gli capita spesso di ritrovarsi sul letto immobilizzato, incapace anche di parlare, mentre oscure presenze incappucciate lo terrorizzano a morte: si tratta delle famose paralisi del sonno. Si sveglia sempre con poca energia, si sente come svuotato, incapace di provare emozioni. Allora decide di indagare e scopre che esiste un modo per liberarsi da questa oppressione: dovrà lottare nei propri sogni.


Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti