€ 10.35€ 10.90
    Risparmi: € 0.55 (5%)
Spedizione GRATUITA
Disponibile dal 14 maggio 2021

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
L' ospedale, la città e la rivincita dell'esperienza

L' ospedale, la città e la rivincita dell'esperienza

di Silvia Surrenti

18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Tra la città e l’ospedale è sempre esistito un dinamico ma difficile scambio. Dal Medioevo fino alla modernità, l’ospedale è stato pensato come un luogo chiuso, un mondo a sé, distante dalla città, dai bisogni dei pazienti e dalla loro quotidianità.
Oggi, una crepa nella logica autoreferenziale dell’ospedale è stata aperta dalla consapevolezza che il paziente è anche consumatore e cittadino. Il paziente valuta l’azione pubblica sia sulla base delle prestazioni terapeutiche ricevute sia sulla base della qualità dell’esperienza vissuta in ospedale. Acquirente o cittadino, il paziente ha oggi un ruolo centrale nell'organizzazione dell’ospedale ed è quindi in grado di metterne in discussione logiche e norme. Nell'ospedale contemporaneo, di conseguenza, le necessità emozionali e culturali dei pazienti non possono più essere ignorate a favore esclusivo delle cure che, al contrario, sono sempre più spesso declinate come un’esperienza di benessere.

Indice

Introduzione
1. Il sistema e l'esperienza
2. L'indispensabile, difficile e dinamico rapporto tra città e ospedale: una breve timeline
3. La città, la scienza, l’ospedale
4. La rivincita dell’esperienza: in città e in ospedale
Bibliografia