€ 30.40€ 32.00
    Risparmi: € 1.60 (5%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Quantità:

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Novecento del diritto

Novecento del diritto

di A. Ballarini (a cura di)


  • Editore: Giappichelli
  • Collana: La nottola di Minerva
  • A cura di: A. Ballarini
  • Data di Pubblicazione: luglio 2019
  • EAN: 9788892102194
  • ISBN: 8892102192
  • Pagine: 340
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Sono passati quasi vent'anni dalla fine del Novecento. Potrebbe sembrare un tempo sufficiente per formulare giudizi definitivi. Ma non è così. Il giurista vede piuttosto nel secolo trascorso il nascere di novità che lo inducono ad affermare che il diritto sta vivendo un assestamento e un itinerario che non si sono ancora conclusi. Il Novecento giuridico, nato con l'espandersi della rivoluzione industriale e la crisi dello stato borghese rigidamente monoclasse, è un tempo di transizione. Da molti definito "postmoderno" esso lascia il terreno storico della modernità e inaugura un tempo che rimuove i lacci insostenibili del recente passato e proietta in un cammino di rifondazione. Esso è il tempo che demolisce per riedificare, necessariamente un tempo difficile ma anche fertile, "nel quale" come scrive Paolo Grossi "siamo chiamati a ricercare i non pochi presagi di futuro e i non pochi germi allignanti intorno a noi". È questo il tempo che i filosofi del diritto, come attesta il presente volume, affrontano vivendolo come un tempo di rifondazione delle strutture del giuridico.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Novecento del diritto acquistano anche Libertà d'espressione: ragione e storia di Francisco Javier Ansuátegui Roig € 24.70
Novecento del diritto
aggiungi
Libertà d'espressione: ragione e storia
aggiungi
€ 55.10


Ultimi prodotti visti