€ 10.96€ 12.90
    Risparmi: € 1.94 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

La notte in cui ci siamo ascoltati
€ 9.00 € 7.65
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
La notte in cui ci siamo ascoltati

La notte in cui ci siamo ascoltati

di Albert Espinosa


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Salani
  • Traduttore: Cavarero S. M.
  • Data di Pubblicazione: aprile 2016
  • EAN: 9788869187025
  • ISBN: 8869187020
  • Pagine: 176
  • Formato: rilegato

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Forse è un caso, forse no. La tua vita inizia ad assomigliare a un film, e tu sei il protagonista. Sullo sfondo, l'Oceano, la musica, le notti caraibiche. Dentro di te, un paesaggio nuovo, un altro viaggio... Dani sta per compiere diciotto anni e parte con la scuola per la Repubblica Dominicana. Intuisce, anzi vuole che quel viaggio sia importante, ma ancora non sa perché. Forse è l'occasione giusta per farsi ammettere, finalmente, nel gruppo dei ragazzi più popolari e ammirati della scuola, capeggiati da David, il Numero uno, l'irraggiungibile. Forse. Con la voce di Dani, Albert Espinosa dimostra ancora una volta la sua capacità di dire nel modo più semplice le cose più profonde; di raccontare con sensibilità, umorismo e - perché no - senza peli sulla lingua l'educazione sentimentale di un adolescente, il suo viaggio alla ricerca di se stesso, della propria identità sessuale e dell'autenticità delle emozioni. Un romanzo per i lettori di tutte le età, per tutti coloro che hanno esclamato almeno una volta: "Questo viaggio mi ha cambiato la vita!". E per tutti coloro che quel viaggio devono ancora farlo.
Dani sta per partire per un lungo viaggio, uno di quelli che gli cambierà la vita. E forse la trasformerà anche a chi legge La notte in cui ci siamo ascoltati di Albert Espinosa. Lo scrittore di Braccialetti rossi racconta ancora una volta con dettagliata maestria l’adolescenza e lo fa in un modo unico. Dani ha quasi diciotto anni e sta andando in Repubblica Dominicana con la scuola. Lui è un ragazzo come tanti, ma l’inclusione nel gruppo più importante del suo istituto, quello capeggiato da David, è molto difficile. Fino a quando non accade qualcosa di imprevisto: uno scambio di valigia. Arrivato in albergo, Dani si rende conto che quella che apre non è la sua valigia, non ci sono dentro i suoi abiti e i suoi oggetti personali, ma quelli di David, quei vestiti che conosce a memoria. E allora il ragazzo fa una pazzia: se li mette. E comincia a sentirsi diverso. Questo momento inaspettato cambia per sempre la vita del protagonista di La notte in cui ci siamo ascoltati. Per lui comincia un viaggio dentro di se, tra il mare, il sottofondo delle musiche caraibiche, i colori forti, le facce scure. Perché sapere davvero chi si è non è un compito facile, per nessuno e tantomeno per il diciottenne Dani, alle prese con la sua identificazione sessuale, con la necessità di vivere e conoscere le proprie emozioni. Forse però neppure il vincente David se la passa in realtà così bene. Il romanzo di Espinosa scava nelle vene scoperte dell’animo, che in adolescenza sembrano scorticate dalla necessità di fare chiarezza dentro di se, e ci racconta una storia delicata che ci ricorda come si fa a diventare davvero grandi.

Tutti i libri di Albert Espinosa

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano La notte in cui ci siamo ascoltati acquistano anche La vita non è il male. Cinque capitoli di riflessione sulle tracce del bene di Gabriella Caramore € 12.66
La notte in cui ci siamo ascoltati
aggiungi
La vita non è il male. Cinque capitoli di riflessione sulle tracce del bene
aggiungi
€ 23.62


Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti