€ 23.52€ 24.50
    Risparmi: € 0.98 (4%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 10/15 giorni lavorativi (difficile reperibilità)
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Nessuna salvezza fuori della Chiesa? Storia e senso di un controverso principio teologico

Nessuna salvezza fuori della Chiesa? Storia e senso di un controverso principio teologico

di Giacomo Canobbio


Descrizione del libro

Il pluralismo religioso ha fatto irruzione nella ricerca teologica ormai da alcuni decenni e ha costretto a ripensare il rapporto tra chiesa e salvezza. A partire dal III secolo tale rapporto aveva trovato espressione nel principio «Nessuna salvezza fuori della chiesa». La rilettura che di esso si è compiuta nella recente teologia delle religioni ha portato a considerarlo espressione di una angusta visione dell'azione di Dio nei confronti dell'umanità e quindi a ritenerlo improponibile. Tuttavia una corretta interpretazione del principio richiede che si considerino la storia della sua formazione, il sottofondo che lo ha reso possibile, le diverse accentuazioni di cui è stato oggetto, pur respingendone qualsiasi uso strumentale (anche politico), di ieri e di oggi. Solo in questo modo se ne può cogliere l'eventuale pertinenza anche nel nostro contesto: la chiesa è effettivamente necessaria per la salvezza, perché è la traccia storica del disegno di Dio manifestatosi in Gesù Cristo.

Tutti i libri di Giacomo Canobbio

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Nessuna salvezza fuori della Chiesa? Storia e senso di un controverso principio teologico acquistano anche Beati voi! La bella notizia delle beatitudini di Claudio Doglio € 13.25
Nessuna salvezza fuori della Chiesa? Storia e senso di un controverso principio teologico
aggiungi
Beati voi! La bella notizia delle beatitudini
aggiungi
€ 36.77