€ 15.37€ 18.08
    Risparmi: € 2.71 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

La neoavanguardia italiana. Dalla nascita del «Verri» alla fine di «Quindici»
€ 18.00 € 15.30
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La neoavanguardia italiana. Dalla nascita del «Verri» alla fine di «Quindici»

La neoavanguardia italiana. Dalla nascita del «Verri» alla fine di «Quindici»

di Renato Barilli


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Il Mulino
  • Collana: Saggi
  • Data di Pubblicazione: febbraio 1995
  • EAN: 9788815047885
  • ISBN: 8815047883
  • Pagine: 324

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Black Friday 2017!

Descrizione del libro

Tre capitoli analizzano i risultati della neoavanguardia nella poesia, nel romanzo e nel dibattito teorico-critico; un quarto capitolo segue gli sviluppi dei protagonisti e delle idee della neoavanguardia dopo che il gruppo ebbe cessato di esistere. Per la poesia Barilli prende in esame i "Novissimi": Giuliani, Pagliarani, Sanguineti, Porta, Balestrini; per il romanzo il discorso si allarga alle prime forzature della barriera naturalistica in Pavese e Vittorini, agli esiti di Bassani, Cassola, Pratolini, Moravia e al caso Gadda, per rintracciare l'impronta del "nuovo romanzo italiano". Il capitolo sulla riflessione teorica fa parte dell'estetica fenomenologica di Anceschi che con il "Verri" è tra i padri spirituali della neoavanguardia.

Tutti i libri di Renato Barilli