€ 20.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Sulla narrativa siciliana di Luigi Capuana

Sulla narrativa siciliana di Luigi Capuana

di Alberico Guarnieri


  • Editore: Pellegrini
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2012
  • EAN: 9788881018666
  • ISBN: 8881018667
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Lo studio di Alberico Guarnieri ripercorre analiticamente la produzione narrativa di ambientazione siciliana realizzata da Luigi Capuana nel corso della sua lunga attività letteraria, anche al fine di analizzare l'immagine della realtà popolare che emerge attraverso le diverse forme narrative utilizzate dall'autore, la novella, il racconto fiabesco, la fiaba e il romanzo. Vengono in particolare prese in considerazione opere come "Le Paesane" (1894), per quanto concerne la novellistica, il romanzo "Il marchese di Roccaverdina" (1901), le fiabe di "C'era una volta" (1882) e il racconto fiabesco "Scurpiddu" (1898). Questi testi costituiscono il primo tempo dell'approccio capuaniano al contesto siciliano, compiuto da angolazioni diverse e in periodi diversi, e svolgono la funzione di spie eloquenti della vastità degli interessi dello scrittore, nonché della sua costante volontà di operare sperimentazioni, con esiti alterni.

I libri più venduti di Alberico Guarnieri

Tutti i libri di Alberico Guarnieri