€ 14.40€ 15.00
    Risparmi: € 0.60 (4%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Musica e coesistenza. Un viaggio alla ricerca di musicisti che fanno la differenza

Musica e coesistenza. Un viaggio alla ricerca di musicisti che fanno la differenza

di Osseily Hanna


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Lastaria Edizioni
  • Collana: Contemporanea
  • Traduttori: D'Andrea M., Salamone C.
  • Data di Pubblicazione: settembre 2018
  • EAN: 9788899706371
  • ISBN: 8899706379
  • Pagine: 292
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

La musica può aiutare a sanare le ferite di una società e a costruire ponti fra culture differenti? Per rispondere a questa domanda, Osseily Hanna ha percorso più di 240.000 chilometri in tre anni, ha visitato 15 Paesi e diverse regioni critiche del mondo, afflitte da forti tensioni sociali e politiche. "Musica e coesistenza" documenta importanti progetti sociali e nuovi modi di interpretare il benessere, la bellezza e, soprattutto, l'arte. L'autore ha raccolto molteplici testimonianze di musicisti desiderosi di infrangere preconcetti sociali limitanti e di creare un dialogo basato su messaggi di pace e fratellanza. Si spazia, così, per esempio, dalla testimonianza di un gruppo folk turco che celebra la diversità linguistica e culturale esistente nel Paese da secoli, ma repressa fino alla metà degli anni Novanta dal governo, a quella di un coro misto di bianchi e neri impegnato a promuovere il rispetto reciproco, indipendentemente dal colore della pelle e nonostante le tensioni razziali tuttora esistenti a vent'anni dalla fine dell'apartheid. Il filo rosso che accomuna tutte queste esperienze è il raro coraggio, l'immensa vitalità, e l'ostinazione nel ricercare attraverso la musica uno strumento di dialogo e la possibilità di trasformare le realtà attuali verso società più libere.