€ 10.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il muro invisibile

Il muro invisibile

di Harry Bernstein


  • Editore: Piemme
  • Collana: Bestseller
  • Traduttore: Lenzi C.
  • Data di Pubblicazione: settembre 2009
  • EAN: 9788856609677
  • ISBN: 8856609673
  • Pagine: 315
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Harry è un ragazzino di quattro anni, il più piccolo di cinque fratelli. Il padre, un ebreo immigrato dalla Polonia, lavora alle manifatture tessili, sperperando gran parte del suo salario al pub e sfogando sui figli la rabbia per una vita di stenti. La madre manda avanti la famiglia come può, ricorrendo a mille espedienti. La loro povera casa si allinea con altre simili su una strada di ciottoli di una cittadina industriale nel nord dell'Inghilterra. Una strada come tante, ma solo in apparenza, perché al suo centro scorre un muro invisibile: gli ebrei da una parte, i cristiani dall'altra. Due mondi con usanze, credenze, pregiudizi diversi si fronteggiano, quasi non fossero parte di un'unica realtà, quella della miseria. La Prima Guerra Mondiale incombe, e con essa eventi che cambieranno per sempre la vita della famiglia, e quella della strada. Ma solo l'amore contrastato di Lily, la sorella maggiore di Harry, per Arthur, un ragazzo cristiano, sarà in grado di aprire una crepa nel muro, lasciando filtrare un raggio di luce.

Voto medio del prodotto:  4 (4.1 di 5 su 11 recensioni)

5Il muro invisibile. , 01-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro veramente bello e commovente! Narrato in un modo molto scorrevole. Un libro autobiografico in cui l'autore ci racconta della sua infanzia e chi lo legge con attenzione pare di essere veramente li con Harry e la sua famiglia. Mi è piaciuta molto la madre, una donna amorevole e molto ostinata. Un libro sorprendente che consiglio altamente!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Come Giulietta e Romeo, 12-02-2012, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Scritto da un ultranovantenne Bernstein, è un romanzo autobiografico. Le vicende precedono quelle narrate ne "Il sogno infinito" con qualche episodio in comune. Tuttavia, a differenza del secondo, più centrato sulla cronaca quotidiana, in questo il soggetto principale è una storia d'amore impossibile non del tutto diversa da una di shakespeariana memoria. Entrambi i libri sono estremamente godibili.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5L'amore va oltre..., 24-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo romanzo è veramente toccante, racchiude in se anche la storia d'amore tra Lily e Arthur. Quel muro invisibile ha ostacolato l'amore tra i due ma non ha avuto la meglio. L'amore è l'unico ingrediente che va oltre; oggi come oggi non siamo messi meglio, dovremmo tutti, escluso nessuno, abbattere questi giganteschi muri, con l'aiuto dell'amore, ovviamente!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Accettare e convivere con le differenze, 19-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro veramente bello e commovente, scritto in modo scorrevole e coinvolgente. L'autore ci racconta della sua infanzia e a chi lo legge pare di essere davvero lì con il piccolo Herry e la sua famiglia. La storia è ambientata in una cittadina inglese, precisamente in una strada che in apparenza può sembrare normale, ma che in realtà nasconde un muro invisibile che corre nel mezzo tra ebrei e cristiani. Il libro mette in risalto la necessità di accettare le differenze, di non avere paura di confrontarsi con chi ha usanze ed idee diverse.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3Sincero, onesto, sensibile, 16-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Il muro invisibile è la divisione che esiste tra cristiani ed ebrei nell'Inghilterra del primo ventennio del secolo scorso in un quartiere poverissimo e viene raccontata in prima persona dall'autore, a quel tempo bambino ebreo, di famiglia povera. La scrittura è pulita e toccante, piuttosto dolente e molto sofferta anche se non deprimente. La storia andrà poi avanti con altri due libri. Personalmente mi è piaciuto abbastanza: sincero, onesto, sensibile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Il muro invisibile (11)


Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...