€ 20.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

Mondo senza fine
Mondo senza fine(2016 - brossura)
€ 18.00 € 15.30
Disponibilità immediata
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Mondo senza fine

Mondo senza fine

di Ken Follett


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Omnibus
  • Data di Pubblicazione: settembre 2007
  • EAN: 9788804572497
  • ISBN: 8804572493
  • Pagine: 1367
  • Formato: rilegato
È il 1327. Il giorno dopo Halloween quattro bambini si allontanano da casa a Kingsbridge. Il gruppo, composto da un ladruncolo, un bulletto, un piccolo genio e una ragazzina dalle grandi ambizioni, assiste nella foresta all'omicidio di due uomini. Una volta adulti, le vite di questi ragazzi saranno legate tra loro da amore, avidità, ambizione e vendetta. Vivranno momenti di prosperità e carestia, malattia e guerra. Dovranno fronteggiare la più terribile epidemia di tutti i tempi: la peste. Ma su ciascuno di loro resterà l'ombra di quell'inspiegabile omicidio cui avevano assistito in quel fatidico giorno della loro infanzia. Seguito ideale de "I pilastri della terra" Follett ritorna al Medioevo ambientando "Mondo senza fine" due secoli dopo la costruzione della cattedrale gotica di Kingsbridge, sullo sfondo di un lento ma inesorabile mutamento - che rivoluzionerà le arti quanto le scienze in cui ci si lascia alle spalle il buio e si cominciano a intravedere i primi bagliori di una nuova epoca.

Note su Ken Follett

Ken Follett nasce a Cardiff il 5 giugno 1949. Dopo gli studi a Londra, dove ha conseguito la laurea in Filosofia, si occupa di giornalismo facendo il reporter prima per il giornale della sua città e poi per il London Evening News. In seguito inizia a lavorare per una piccola casa editrice di Londra, e in breve diventa direttore editoriale. Nel tempo libero si dedica alla scrittura. In questo periodo scrive alcuni romanzi, usando degli pseudonimi, ma il romanzo che qualifica Ken Follet come talentuoso scrittore professionista è del 1978 e si intitola "La cruna dell'ago", un avvincente romanzo di spionaggio ambientato durante la seconda guerra mondiale da cui è anche stato tratto un film. Dopo il successo de "La cruna dell'ago", l'autore ha proposto altri numerosi romanzi che hanno saputo ispirare film e serie televisive. Oltre allo spionaggio, ha sperimentato altri generi letterari, dando vita a numerosi romanzi avvincenti, tra cui "I pilastri della terra", opera molto amata dai suoi fan e incentrata sulla storia relativa alla costruzione di una cattedrale nell'Inghilterra medievale. E' oggi uno degli autori più apprezzati, appare spesso tra le prime posizioni dei best seller del The New York Times e ha venduto più di 100 milioni di copie in tutto il mondo. E' sposato con Mary e ha un figlio, Emanuele.
 

Prodotti correlati:

I libri più venduti di Ken Follett:

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 37 recensioni)

4.0L'architettura diventa un libro., 16-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Si tratta della storia di una città che, dopo aver visto la genesi di una grandiosa cattedrale, si appresta ad essere protagonista di un nuovo intervento architettonica. I protagonista sono i discendenti di coloro che abbiamo imparato ad amare nel libro precedente, cioè "I pilastri della terra". Lo stile è rimasto lo stesso, la storia è inevitabilmente appassionante, ma è anche molto simile a quella precedente. Anche qui un solo uomo vuole cambiare le cose e iniziare una costruzione senza precedenti, anche qui tutti e tutto si opporrà a lui. È comunque una storia che merita di essere letta, che appassiona e conquista, con una componente storica molto presente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Più di 1300 pagine di puro piacere, 03-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Letto in 19 giorni questo libro mi ha catturato! Magari un po' scontato se si ha già letto ìI pilastri della terra ma ugualmente bello. Non mancano gli intrighi e i segreti. Non vedo l'ora che a settembre 2017 esca il terzo libro!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Sconsigliato!, 26-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Purtroppo non riesco ad assegnare una votazione maggiore per via del fatto che neppure sono riuscito a finirlo! Ho trovato questo libro molto prolisso e abbastanza lento nello svolgimento degli eventi, per cui non poche volte mi sono annoiato a morte. Lo stile è fortemente pretenzioso e questo si avverte anche dall'inizio della lettura.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 22-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Mondo senza fine è sicuramente un buon biglietto da visita per questo scrittore di gialli storici. Lo stile è carico di tensione e risulta sempre avvincente e dinamico, merito anche dei personaggi, misteriosi e coinvolgenti al contempo. Devo dire che rispetto a tanti altri libri che oggi propongono questa è sicuramente una proposta letteraria interessante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Piacevole, 22-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Non raggiunge il massimo dei voti soprattutto per lo stile, fin troppo prolisso e molto legnoso, tant'è vero che anche la trama spesso fatica a decollare e si risvole piacevolmente in qualche rara occasione di risvolto. Lo stile è pesante, molto impegnativo e dunque non troppo godibile ma comunque la trama è all'altezza di ogni previsione!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 21-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
A una trama interessante non corrisponde purtroppo una narrazione appagante e immediata. Follet utilizza una scrittura non troppo fluida e decisamente pretenziosa, tant'è vero che la trama, per quanto possa risultare ben strutturata o meno, non decolla molto facilmente, e questo porta il lettore a distrarsi completamente. Il ritmo è lento e poco avvincente.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 16-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il punto vincente di questo nuovo libro di Follet risiede non tanto nello stile ma nella trama, che si lascia leggere con interesse, ma lo stile non troppo brillante, a tratti legnoso e tedioso oltre che essere fastidiosamente prolisso, tende ad appesantire. La trama non è profonda, ma presenta comunque dei risvolti interessanti. Inoltre i personaggi sono ben caratterizzati, anche se a volte risultano poco convincenti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 08-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi è piaciuto moltissimo, per via della trama soprattutto, cosi ben strutturata da sembrare quasi realistica; tuttavia come molti altri libri di Follet questo soffre di un linguaggio a volte fin troppo pretenzioso e non tiene conto della diversità del lettore che si approccia alla sua lettura. Per questo non supera le tre stelle.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 07-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo testo può essere riassunto in una sola parola. IMPEGNATIVO. Infatti non è certamente una novità che lo scrittore adotti un linguaggio non troppo immediato e asciutto, al fine di garantire un'esperienza "impegnativa2 come certamente si è mostrata quella di MONDO SENZA FINE. Lo stile infatti fatica a decollare, ma mi chiedo se in fin dei conti poi sia valsa la pena leggere una trama così brillante come questa. Ovviamente si!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Impegnativo, 07-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Impegnativo! Un testo molto avvincente ma purtroppo fin troppo impegnativo per il lettore. Infatti lo scrittore adopera un linguaggio licenzioso e abbastanza ricercato per il contenuto, per cui a una trama a tratti intrigante corrisponde una narrazione non sempre avvincente e molto lineare. Comunque valido!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Mondo senza fine, 27-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Imperdibile per gli amanti dei "i pilastri della terra". Siamo sempre a Kingsbridge ma 200 anni dopo lo svolgimento della storia del primo romanzo. Molti personaggi ricordano quelli che abbiamo imparato a conoscere ne i pilastri. Come sempre pur essendo un megaromanzo di più di 1000 pagine non risulta nè pesante nè noioso anzi, lo si divora in pochissimo tempo. Consigliato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Il medioevo di Follett, 05-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Ken Follett ci riporta a Kingsbridge dopo duecento anni dalla costruzione della cattedrale per raccontarci una nuova affascinante storia di amori intrighi e lotte per il potere. Una storia a sè, i personaggi sono i discendenti di quelli che abbiamo amato ne 'I pilastri della terra' e riescono a coinvolgere il lettore in una storia davvero molto avvincente. Ottimo Follett, come sempre.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Mondo senza fine (37)