€ 20.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
«La mia follia mi ha salvato». La follia e il matrimonio di Virginia Woolf

«La mia follia mi ha salvato». La follia e il matrimonio di Virginia Woolf

di Thomas S. Szasz


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Spirali
  • Collana: L'alingua
  • A cura di: S. Petrilli
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2009
  • EAN: 9788877708724
  • ISBN: 8877708727
  • Pagine: 315
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Thomas Szasz racconta, in modo analitico, la vita di Virginia Woolf, dall'infanzia fino al tragico epilogo. L'autore è qui a un tempo analista e scrittore: una duplice disposizione all'ascolto che gli consente di cogliere i lati meno appariscenti della personalità di Virginia, in diretto e aperto contrasto con il discorso dominante, dalla critica letteraria alla psichiatria. Della scrittrice inglese, Thomas Szasz ricostruisce la vita privata nei suoi rapporti con il padre, l'ambiente familiare, gli amici, i personaggi dell'eccentrico circolo di Bloomsbury, e con il marito Leonard. Proprio di Leonard Woolf sono esaminati e descritti nei minimi dettagli il carattere, il modo di "sentirsi ebreo", l'attività editoriale (pubblicò le opere di Virginia e divenne editore ufficiale di Sigmund Freud), la "filosofia", le aspirazioni, le idee sociali e politiche, le idiosincrasie, l'ossessiva e ossessionante dedizione alla moglie. Un romanzo che non è racconto di fantasia, ma la ricostruzione della storia di una delle più rivoluzionarie scrittrici del secolo scorso.