€ 14.25€ 15.00
    Risparmi: € 0.75 (5%)
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Metodi di analisi empirica in scienze sociali. Una introduzione

Metodi di analisi empirica in scienze sociali. Una introduzione

di Raffaele De Mucci

  • Editore: Rubbettino
  • Collana: Saggi
  • Data di Pubblicazione: marzo 2018
  • EAN: 9788849853322
  • ISBN: 8849853327
  • Pagine: 137
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

Il titolo di questo breve manuale di orientamento alla metodologia delle scienze sociali si articola su tre concetti-chiave. Primo, che il metodo scientifico è unico quali che siano gli oggetti d'indagine: i fenomeni naturali o i fenomeni storico-sociali. Secondo, che i metodi di cui si parla devono mettere capo all'analisi empirica della realtà, il cui principio costitutivo è dato dall'"accordo con i fatti". Terzo, che la garanzia di validità della conoscenza scientifica è ancorata alla diffusa condivisione di procedure e tecniche concettuali e operative - di osservazione, classificazione, calcolo, sperimentazione - mediante le quali diventi possibile raggiungere un buon grado di generabilizzabiltà dei risultati cognitivi, se non in termini di leggi universali, almeno in termini di proposizioni "legisimili", nonché un efficace sistema di controllo critico che confermi o confuti quelle generalizzazioni. L'ambizione è di predisporre una "cassetta degli attrezzi" utile a chi si dedica al lavoro scientifico, specialmente nell'ambito di quelle che si usa distinguere come scienze sociali.