€ 14.40€ 15.00
    Risparmi: € 0.60 (4%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Memorie comuniste

Memorie comuniste

di Renzo Bardelli


  • Editore: Sarnus
  • Collana: Diari e memorie
  • Data di Pubblicazione: maggio 2010
  • EAN: 9788856300413
  • ISBN: 8856300419
  • Pagine: 184
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Un libro di passioni vere, di vicende inedite, vissute dall'autore per 36 anni all'interno di un partito, il PCI, cui è stato "testardamente affezionato" pur non condividendone e quindi criticandone per lungo tempo impostazioni e scelte. Un'esperienza unica, illustrata con una documentazione meticolosa e rigorosa. Le vicende ripercorrono l'originale itinerario dell'autore, che narra come già dal 1967 avesse denunciato i guasti e i limiti del PCI con coraggio e coerenza. Ecco dunque che il partito lo critica, lo sottopone a prove estenuanti, anche se lo elegge sindaco di Pistoia. Bardelli subisce attacchi di ogni tipo dagli stalinisti italiani e pistoiesi, ma non molla, certo che la storia emetterà le sue sentenze. Quando nel 1989 crolla il Muro di Berlino e il comunismo si avvia al tramonto pensa che sia arrivato il momento della svolta definitiva. Rileva però che, col nascituro PDS si ripropone un modello di partito sempre in mano alla burocrazia e al funzionariato, quindi senza avvenire. E allora lascia definitivamente quel partito cui aveva dato il meglio di sé per decenni.


Ultimi prodotti visti