€ 108.80€ 128.00
    Risparmi: € 19.20 (15%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Medicina clinica e d'urgenza. Antibiotici e infezioni Guida diagnostica e terapeutica

Medicina clinica e d'urgenza. Antibiotici e infezioni Guida diagnostica e terapeutica

di Bruno Tartaglino, Guido Rainieri


Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

"Una guida alla gestione delle malattie infettive, secondo le più aggiornate conoscenze scientifiche e le indicazioni di miglior pratica desunte dalla letteratura internazionale e dall'esperienza clinica degli autori e dei curatori. Il testo nasce dalla collaborazione tra Medici d'urgenza, lnfettivologi, Internisti, Chirurghi, Medici di laboratorio, Microbiologi e altri Specialisti, che si sono integrati con le rispettive competenze nella stesura dei capitoli, come di fatto avviene quotidianamente nella realtà clinica per la gestione multidisciplinare dei Pazienti. Abbiamo inteso aggiornare le conoscenze di base relative ai patogeni, alle modalità di trasmissione e alle misure preventive, alla profilassi delle infezioni e ai moderni mezzi diagnostici di Laboratorio. In evidenza inoltre i chemio-antibiotici. Vengono trattati temi quali i meccanismi d'azione, i principi essenziali di farmacocinetica e farmacodinamica, le resistenze dei patogeni, i dosaggi e gli intervalli di somministrazione ottimali per singole affezioni, il migliore utilizzo in popolazioni particolari e le indicazioni in-label e off-label. 79 sono le schede di pratico utilizzo relative a farmaci antibiotici, antivirali e antifungini. Ampio risalto è dedicato alla clinica: in 41 capitoli si fornisce un inquadramento sintetico, ma esaustivo, delle malattie infettive e dei sintomi che spesso le accompagnano (febbre, rash, ittero, diarrea, ecc.) relativamente agli aspetti clinici e diagnostici, approfondendo i protocolli di gestione e di trattamento (in particolare chemio-antibiotico) e si affronta il tema delle malattie infettive in contesti particolari (es. viaggi) e nei pazienti a rischio (es. immunodepressi, neutropenici, in shock, copatologici)."