€ 12.22€ 13.00
    Risparmi: € 0.78 (6%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Medea. Testo tedesco a fronte

Medea. Testo tedesco a fronte

di Franz Grillparzer


  • Editore: Marsilio
  • Collana: Letteratura universale. Gli elfi
  • Edizione: 3
  • A cura di: M. Longo
  • Traduttore: Magris C.
  • Data di Pubblicazione: luglio 1998
  • EAN: 9788831769877
  • ISBN: 8831769871
  • Pagine: 218
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Da Euripide a Seneca, da Pasolini ad Heiner Müller, Medea, la madre che uccide i propri figli, ha rappresentato sempre la potenza femminile estrema, portatrice di un potere quasi sovrannaturale. Agli inizi degli anni '20, Medea appare nell'opera Franz Grillparzer, spogliata dei tratti più eroici del mito e più ricca di sottili e moderne motivazioni interiori, più debole e apparentemente inerte nel suo confronto con il maschile, disposta a deporre per Giasone il proprio sapere magico e la sua parte barbarica. Ma quando la sua integrazione nella civiltà greca si rivela impossibile, anche la Medea di Grillparzer ritrova la potenza del mito nell'atto estremo della sofferenza, e consuma la sua vendetta con un gesto ben più tragico del suicidio.

I libri più venduti di Franz Grillparzer

Tutti i libri di Franz Grillparzer

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Medea. Testo tedesco a fronte acquistano anche I quaderni di Malte L. Brigge di Rainer Maria Rilke € 9.60
Medea. Testo tedesco a fronte
aggiungi
I quaderni di Malte L. Brigge
aggiungi
€ 21.82

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Sublime!, 28-09-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
"Irrompe la notte e salgono le stelle, raggiando giù sulla terra la loro mite, dolce luce. Le stesse stelle, oggi, di ieri, come se tutto, oggi, fosse come ieri... invece c'è un abisso immenso, come quello tra felicità e rovina. "Se la racconto a me stessa, la fiaba della mia vita, mi sembra che sia un altro a parlare..."

Suggestiva e ricca di pathos questa rilettura del mito di Medea da parte di Grillparzer. E' l'episodio finale della trilogia del Vello d'oro. Mito e pathos, equilibrio classicheggiante e notevole sottigliezza psicologica.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti