€ 9.00€ 12.00
    Risparmi: € 3.00 (25%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 9 ore e 11 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo domani Scopri come

Disponibile in altre edizioni:

Marina Bellezza
Marina Bellezza(2014 - brossura)
€ 9.75 € 13.00
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Marina Bellezza

Marina Bellezza

di Silvia Avallone



 Questo prodotto appartiene alla promozione  Bur
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Marina ha vent'anni e una bellezza assoluta. È cresciuta inseguendo l'affetto di suo padre, perduto sulla strada dei casinò e delle belle donne, e di una madre troppo fragile. Per questo dalla vita pretende un risarcimento, che significa lasciare la Valle Cervo, andare in città e prendersi la fama, il denaro, avere il mondo ai suoi piedi. Un sogno da raggiungere subito e con ostinazione. La stessa di Andrea, che lavora part time in una biblioteca e vive all'ombra del fratello emigrato in America, ma ha un progetto folle e coraggioso in cui nessuno vuole credere, neppure suo padre, il granitico ex sindaco di Biella. Per lui la sfida è tornare dove ha cominciato il nonno tanti anni prima, risalire la montagna, ripartire dalle origini. Marina e Andrea si attraggono e respingono come magneti, bruciano di un amore che vuole essere per sempre. Marina ha la voce di una dea, canta e balla nei centri commerciali trasformandoli in discoteche, si muove davanti alle telecamere con destrezza animale. Andrea sceglie invece di lavorare con le mani, di vivere secondo i ritmi antichi delle stagioni. Loro due, insieme, sono la scintilla.

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Marina Bellezza e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  3 (3 di 5 su 1 recensione)

3Non male, ma.., 06-02-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Premetto che non ho letto "Acciaio".
La trama di "Marina" mi sembrava interessante: c'è la provincia italiana del nord dei giorni nostri e ci sono due ragazzi "rovinati" dalle famiglie. Ognuno di loro a suo modo si difende, cercando di "sopravvivere" costruendo con le proprie mani il riscatto per tanta mancanza di affetto-amore-presenza-stima e da traumi familiari vari. Ci sono dolore, rabbia, voglia di dimostrare a tutti quanto si vale, ci sono il Padre, la Madre, il Fratello, dinamiche familiari profonde, problemi sociali seri, reality, talento e bellezza rabbiosa. C'è, infine, una storia d'amore "strana".
Nonostante tutto questo, però, non è scattato l'amore tra me e il libro: buona la scrittura, finale così-così, forse un po' inverosimile. Non lo rileggerei e non lo consiglio con passione. Voto globale 7, ma forse io sono troppo Andrea, e anche un po' Marina, per essere davvero obiettiva...però, nonostante la mia vicinanza emotiva-affettiva con loro 2, non è scattato quel legame speciale con un libro che stava descrivendo la mia vita e la mia storia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...

Ultimi prodotti visti