€ 13.16€ 14.00
    Risparmi: € 0.84 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Mare d'inverno

Mare d'inverno

di Grazia Verasani


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

"Mare d'inverno" è un romanzo sull'amicizia. La voce narrante è quella di Agnese: insegnante, un matrimonio traballante, una figlia diciottenne. Poi ci sono vera, giornalista di successo, e Carmen, attrice prestata al doppiaggio. Sono vicine ai cinquanta e sono amiche dai tempi dell'università. Adesso si ritrovano a passare insieme, in una villetta di un desolato lido della riviera romagnola, i giorni che precedono il Capodanno. La scusa è quella di consolare Carmen che si è rifugiata lì per riflettere sulla sua ennesima sconfitta sentimentale. In quel posto semideserto, freddo, tra alberghi chiusi e il mare d'inverno della canzone di Ruggeri, le tre donne rafforzano la loro amicizia, tra liti passeggere, ricordi che affiorano, confidenze, rimpianti, amori che non si dimenticano. Ma soprattutto ridono, o imparano a farlo, in un'età in cui si prende coscienza che la giovinezza si allontana a passi svelti. Una breve vacanza in cui conosceranno qualcosa in più di loro stesse, e avranno anche l'occasione di incontrare uomini che scontano lo stesso malinconico "fuori stagione". E insieme, nella neve che le sorprende per Capodanno, troveranno le ragioni e l'entusiasmo per andare avanti più consapevolmente, tra la solitudine e gli altri.

I libri più venduti di Grazia Verasani

Tutti i libri di Grazia Verasani

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Mare d'inverno e condividi la tua opinione con altri utenti.


Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Buono, il romanzo della Verasani, 25-11-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Già il titolo è poetico, "Mare d'inverno", così come la copertina, fresca, luminosa, frizzante con quella tazzina di caffè in primo piano e quella sbavatura di rossetto. In questi elementi è racchiuso tutto il romanzo di Grazia Verasani: tre donne a metà del loro percorso di vita, un'amicizia salda, il mare e l'inverno.
Agnese e Vera si ritrovano in Romagna, in una casa in riva al mare, per consolare Carmen, reduce dall'ennesima delusione amorosa, con corna annesse. Agnese è un'insegnante di lettere con una figlia e un matrimonio logoro; Vera è una giornalista di successo, dedita al lavoro e con una vita privata praticamente assente; Carmen fa la doppiatrice e passa da un uomo all'altro nel tentativo di bloccare (illusa!) l'avanzare dell'età, perché «un uomo che si interessa a te a cinquant'anni non te lo devi lasciar sfuggire!».
Quello della Verasani è un romanzo che si legge bene, è scorrevole, i capitoli sono brevi e immediati. Mi è piaciuto molto come ha costruito i tre personaggi, con le loro fragilità e insicurezze. Davvero emozionante è anche l'amicizia che le lega: è bello e confortante pensare che delle compagne di vita si ritroveranno al tuo fianco per sempre. Amiche che non esitano a noleggiare un'auto e partire, due giorni dopo Natale, verso un'amica in lacrime, bisognosa d'affetto e attenzioni.
Durante quei pochi giorni insieme, le tre donne fanno emergere parole sopite da tempo, conflitti interiori che avevano tenuto nascosti per pudicizia, o timore. Il sottile velo di malinconia che si sente trasparire dalle pagine del romanzo si dissolve magicamente in un finale pieno di speranza e di riscatto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Ultimi prodotti visti