€ 12.90
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Mandela. Ritratto di un sognatore

Mandela. Ritratto di un sognatore

di John Carlin


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Sperling & Kupfer
  • Collana: Saggi
  • Traduttore: Franzosi T.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2014
  • EAN: 9788820056414
  • ISBN: 8820056410
  • Pagine: 181
  • Formato: rilegato

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Combattente per la libertà e uomo di Stato: Nelson Mandela è stato, da sempre, entrambi, senza che mai una dimensione prevalesse sull’altra. “Madiba” ha calcato da protagonista il grande palcoscenico del mondo negli ultimi trent’anni, lasciando un’eredità umana e politica che lo proietta nel pantheon dei più grandi leader della storia.
John Carlin ha avuto la possibilità unica di incontrarlo più volte nel Sudafrica post-apartheid, negli anni cruciali in cui Mandela da una parte ha dovuto fronteggiare ostacoli terribili e dall’altra ha raccolto i suoi più grandi successi. Come corrispondente dal Paese africano, è stato testimone diretto della liberazione di Mandela dopo ventisette anni di prigionia e dell’ascesa alla presidenza in un Sudafrica ancora totalmente diviso. Ha seguito l’evoluzione politica del neopresidente, ne ha visto all’opera il carisma e la leadership, è stato testimone delle imprese che hanno cambiato la sua nazione ed entusiasmato il mondo intero.
Basandosi su conversazioni esclusive e innumerevoli interviste con le persone più vicine a Mandela, Carlin traccia il profilo uomo che non è stato né un santo né un supereroe e che ha conquistato risultati epocali al prezzo di infelicità e delusioni personali.
Mandela. L’uomo della storia è un ritratto onesto e intimo che ci permette di conoscere a fondo una della figure più significative ed eccezionali del nostro tempo. È il modo migliore per ricordare il leader, raccontando l’uomo.