€ 22.00
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

La malattia dell'infinito. La letteratura del Novecento
€ 11.50 € 10.81
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La malattia dell'infinito. La letteratura del Novecento

La malattia dell'infinito. La letteratura del Novecento

di Pietro Citati


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Saggi
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2008
  • EAN: 9788804583059
  • ISBN: 8804583053
  • Pagine: 541
  • Formato: rilegato

Descrizione del libro

Una raccolta di saggi di uno dei più autorevoli e raffinati intellettuali italiani, Pietro Citati. Oltre sessanta ritratti dei personaggi più significativi della letteratura e, più in generale, della cultura europea del Novecento: scrittori e scrittrici, poeti e poetesse, saggisti e critici, ma anche registi. Il volume è suddiviso in cinque parti: la prima è dedicata agli inizi del secolo; la seconda all'arco di tempo che va dagli anni Venti al secondo dopoguerra; la terza alla poesia; la quarta alla letteratura dal secondo dopoguerra fino ai recentissimi Yehoshua e Pamuk; la quinta, infine, a scrittori e intellettuali con cui Citati ha avuto legami d'amicizia e che oggi sono quasi tutti scomparsi (Gadda, Calvino, Manganelli e Fellini).

Tutti i libri di Pietro Citati

Altri utenti hanno acquistato anche