€ 25.20€ 28.00
    Risparmi: € 2.80 (10%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 21 ore e 49 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo venerdì 15 dicembre   Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Le lingue e il linguaggio. Introduzione alla linguistica

Le lingue e il linguaggio. Introduzione alla linguistica

di Giorgio Graffi, Sergio Scalise


Disponibilità immediata
  • Editore: Il Mulino
  • Collana: Manuali. Linguistica
  • Edizione: 3
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2013
  • EAN: 9788815241795
  • ISBN: 8815241795
  • Pagine: 337
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Il manuale esplora da una parte la nozione di linguaggio come capacità umana, dall'altra quella di lingua nei suoi molteplici aspetti: funzionamento, articolazioni, divenire. Tra le novità più rilevanti di questa edizione rivista ed aggiornata si segnala l'aggiunta di due capitoli: uno sull'acquisizione linguistica, l'altro su linguaggio e cervello, due temi divenuti centrali a seguito dei progressi compiuti negli ultimi anni dalle scienze cognitive e dalla conoscenza dei meccanismi cerebrali che presiedono all'attività linguistica.

Tutti i libri di Giorgio Graffi

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Le lingue e il linguaggio. Introduzione alla linguistica acquistano anche Manuale di fonetica di Federico Albano Leoni € 21.02
Le lingue e il linguaggio. Introduzione alla linguistica
aggiungi
Manuale di fonetica
aggiungi
€ 46.22

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Le premesse sono interessanti, 03-02-2015, ritenuta utile da 1 utente su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
La linguistica è il ramo delle scienze umane che studia la lingua. La linguistica generale si occupa di cosa sono, come sono fatte e come funzionano le lingue, mentre la linguistica storica si occupa della loro evoluzione nel tempo e dei rapporti fra lingue e cultura. L'oggetto della linguistica sono le lingue "storico-naturali", cioè le lingue nate spontaneamente lungo il corso della civiltà umana. Fondamentale nella comunicazione è l'intenzionalità, poiché la comunicazione è una trasmissione intenzionale di informazione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO