€ 13.00
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

La legge del deserto
€ 9.40 € 9.90
Disponibile dal 28 gennaio 2021
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
La legge del deserto

La legge del deserto

di Wilbur Smith


  • Editore: TEA
  • Collana: I grandi della TEA
  • Traduttore: Hirzer G.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2012
  • EAN: 9788850228867
  • ISBN: 8850228864
  • Pagine: 464
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Hazel Bannock, bellissima e raffinata vedova di un miliardario americano, tiene ben salde le redini dell'impero che il marito le ha lasciato. Per garantire la sicurezza del suo impianto petrolifero più importante, oggetto di frequenti attacchi terroristici, si avvale di un plotone di mercenari guidati da Hector Cross, ex SAS noto per i suoi metodi sbrigativi, talvolta estremi. Benché nasca una forte attrazione sin dal loro primo incontro, tra i due non corre buon sangue: Hazel non ama l'aggressività di Hector e il suo carattere brusco e rude. Un evento tragico, tuttavia, sta per unirli: l'unica figlia di Hazel, la ventenne Cayla, viene rapita da un gruppo di terroristi islamici, insediati in una delle zone più selvagge e aride dell'Africa, una terra in cui il deserto corre a filo del mare e in cui anche gli esseri umani più tenaci sono messi a dura prova. Nonostante tutte le sue resistenze Hazel sa che solo Hector Cross può tentare l'impresa impossibile di strappare Cayla dalle mani dei terroristi. Ma un destino più insidioso del vento che soffia tra le dune la costringerà a esporsi in prima persona, e a fare ricorso a tutto il suo coraggio e alla sua forza...

I libri più venduti di Wilbur Smith

Tutti i libri di Wilbur Smith

Voto medio del prodotto:  2 (2 di 5 su 1 recensione)

2Considerazione sul romanzo, 17-08-2013
di - leggi tutte le sue recensioni
La lettura del romanzo risulta molto scorrevole, le situazioni e le ambientazioni sono descritte in modo dettagliato anche se a volte in modo troppo cruento. Ho trovato esagerata la descrizione dei momenti di maggior tensione della trama, ma credo che l'autore abbia voluto riportare in dettaglio le usanze arabe e la considerazione della donna. Il tema principale del romanzo si concentra sulla vendetta sia degli arabi sia degli americani. Avrei preferito trovare la capacità di perdono dalla parte degli americani. Il finale è scontato. In generale il libro non mi è piaciuto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Prodotti correlati

Gli altri utenti hanno acquistato anche...