€ 20.40€ 24.00
    Risparmi: € 3.60 (15%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 10 ore e 31 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo domani Scopri come
Quantità:

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il lavoro come professione. Una storia della professionalità tra etica e politica

Il lavoro come professione. Una storia della professionalità tra etica e politica

di Tiziana Faitini


  • Editore: Aracne
  • Collana: Monete di Dio
  • Data di Pubblicazione: novembre 2016
  • EAN: 9788854895768
  • ISBN: 8854895768
  • Pagine: 360
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Sconti Potenti! Università  e Professionale
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il volume presenta un'indagine storica sul concetto di professione e sul discorso dell'etica professionale, sviluppata in un variegato orizzonte di fonti che spazia dal corpus giustinianeo all'esegesi cristiana antica e medievale, dalla letteratura de officiis alla trattatistica comportamentale barocca, dai galatei professionali ai codici deontologici novecenteschi. Nel fare ciò, la ricostruzione proposta - che muove non sul versante weberiano del Beruf, ma su quello latino della professione - intende riflettere su alcune condizioni che hanno dato forma alla nostra esperienza di professionalità e, per suo tramite, hanno contribuito a scolpire il nostro paradigma di inclusione sociopolitica.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il lavoro come professione. Una storia della professionalità tra etica e politica acquistano anche Il cannibalismo dei ruoli di Cristiana Clementi € 13.44
Il lavoro come professione. Una storia della professionalità tra etica e politica
aggiungi
Il cannibalismo dei ruoli
aggiungi
€ 33.84