€ 9.75€ 19.50
    Risparmi: € 9.75 (50%)
Spedizione a 1 euro sopra i € 25
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Labirinti, castelli, giardini. Luoghi letterari di orrore e smarrimento

Labirinti, castelli, giardini. Luoghi letterari di orrore e smarrimento

di Paolo Orvieto


  • Editore: Salerno
  • Collana: Piccoli saggi
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2004
  • EAN: 9788884024350
  • ISBN: 8884024358
  • Pagine: 444
  • Formato: brossura

Promozione Remainders -50%
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Perché la mente umana è cosí attratta dall'orrore? Senza limitazioni geografiche né cronologiche, l'autore indaga i luoghi letterari di clausura, perdizione, orrore. Durante il suo viaggio nei luoghi della paura incontra i mostri che li colonizzano e che hanno affascinato i lettori di ogni epoca, suscitando sgomento ma anche desiderio. Dal Minotauro a mostri di ogni specie, maghe e vampiri, personaggi biblici e del romanzo gotico, creature partorite da Edgar Allan Poe, Bram Stoker, Howard Phillips Lovecraft, Umberto Eco e Stephen King, una serie di identità orrorifiche indagate nella loro essenza e nelle cause, anche psicanalitiche, della loro "diversità".

Tutti i libri di Paolo Orvieto


Gli altri utenti hanno acquistato anche...