€ 16.05€ 16.90
    Risparmi: € 0.85 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata
Ordina entro 71 ore e 16 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 18 maggio. Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Kobe. La meravigliosa, incredibile e tragica storia del Black Mamba

Kobe. La meravigliosa, incredibile e tragica storia del Black Mamba

di Simone Marcuzzi

  • Editore: Piemme
  • Collana: Saggi PM
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2021
  • EAN: 9788856679571
  • ISBN: 8856679574
  • Pagine: 228
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

La vita sportiva e privata di uno dei più grandi sportivi di sempre. Un personaggio complesso, sfaccettato e affascinante: padre e marito amorevole o uomo egoista? Leader o tiranno? Kobe Bryant è stato, è e sarà per sempre un'icona dello sport. Unico figlio maschio del talentuoso e atipico giocatore di basket Joe "Jellybean" Bryant, è stato educato ad avere una totale fiducia nei suoi mezzi. Kobe ha immaginato molto presto di poter diventare il migliore, come forse fanno in tanti, con la differenza che lui ci è riuscito davvero. La sua brama di agonismo, il suo desiderio di andare oltre - oltre gli avversari, oltre i suoi limiti, oltre il mito di Michael Jordan, che da sempre ha fatto da pietra di paragone per le sue imprese - lo hanno portato a voler vincere a tutti i costi e alla fine della carriera i trofei sollevati saranno in effetti molti: cinque titoli NBA e due ori olimpici, più svariati riconoscimenti individuali. Ma qual è stato il prezzo di queste vittorie? A un anno dalla sua prematura scomparsa, Simone Marcuzzi racconta una meravigliosa, incredibile e dolorosa storia di sport e di vita, partendo dai primi passi italiani di Kobe Bryant, passando per i successi, il ritiro e la tragica fine che lo ha reso immortale. Questa non è solo una biografia sportiva, ma una grande narrazione sulle emozioni e i misteri di uno dei più grandi giocatori NBA di sempre.
Chi era davvero Kobe Bryant? Simone Marcuzzi ci racconta il grande giocatore scomparso prematuramente e lo fa inglobando la vita personale a quella sociale. Kobe, figlio di Joe “Jellybean” Bryant, anche lui talentuoso sportivo, è stato un grande giocatore di basket, probabilmente il miglior cestista di sempre, in grado di superare persino la fama e la bravura di Michael Jordan. Spronato da sempre a dare il meglio di se stesso e a raggiungere gli obiettivi prefissati, Kobe ha vinto tutto quello che poteva vincere nella sua carriera e lo ha fatto versando sangue e lacrime e, ovviamente, tirando fuori un talento innato. Il prezzo che ha pagato è stato però immenso e non ha mai avuto nella vita privata lo stesso successo. Simone Marcuzzi racconta una storia dolorosa di un uomo che, nonostante l’agonismo e il suo superamento dei limiti, non è mai riuscito ad essere davvero felice. L’icona dello sport, invidiato da tutti, nella vita privata era fallimentare e incapace di reggere le tensioni emotive date da una vita di coppia o da un’amicizia sincera. Kobe di Simone Marcuzzi ripercorre la sua storia con uno sguardo accurato e misterioso.