€ 18.05€ 19.00
    Risparmi: € 0.95 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata
Ordina entro 70 ore e 36 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 2 marzo. Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Italiana

Italiana

di Giuseppe Catozzella

18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Italiana. Una donna italiana. Maria Oliverio, altrimenti conosciuta come Ciccilla, nasce a Casole, nella Sila calabrese, da famiglia poverissima. Dalle strade del paese si sale sulla montagna che è selvaggia, a volte oscura, a volte generosa come una madre. Quelle strade, quei sentieri li imbocca ragazzina quando la sorella maggiore Teresa, tornata a vivere in famiglia, le toglie il letto e il tetto. E quelli sono i sentieri che Maria prende per combattere al fianco di Pietro, brigante e ribelle, diventando presto la prima e unica donna a guidare una banda contro la ferocia dell'esercito regio. Se da una parte Teresa trama contro di lei una incomprensibile tela di odio, dall'altra Pietro la guida dentro l'amore senza risparmiarle la violenza che talora ai maschi piace incidere sul corpo delle donne. Ciccilla passa la giovinezza nei boschi, apprende la grammatica della libertà, legge la natura, impara a conoscere la montagna, a distinguere il giusto dall'ingiusto, e non teme di battersi, sia quando sono in gioco i sentimenti, sia quando è in gioco l'orizzonte ben più ampio di una nuova umanità. Il volo del nibbio, la muta complicità di una lupa, la maestà ferita di un larice, tutto le insegna che si può ricominciare ogni volta daccapo, per conquistarsi un futuro come donna, come rivoluzionaria, come italiana di una nazione che ancora non esiste ma che forse sta nascendo con lei. Giuseppe Catozzella ricostruisce le vicende di Maria Oliverio in un romanzo vivo, mescola documenti e leggenda, rovescia la sua immaginazione nella nostra, disegna dramma famigliare e dramma storico ed evoca l'epica grandezza di una guerra quasi ignorata, una guerra civile combattuta in un mulinare di passione, sangue e speranza, come nella tradizione dei poemi cavallereschi, del melodramma e del cinema americano.
Chi era Maria Oliviero? Che cosa l’ha condotta a diventare una delle rivoluzionarie più famose della storia italiana? Giuseppe Catozzella in Italiana ci porta sulle sue tracce, mischiando storia e leggenda. Con un linguaggio cinematografico, Catozzella ci porta nel cuore di questa donna italiana, la prima e l’unica a guidare una banda contro la ferocia e le ingiustizie dell’esercito regio. Maria nasce in un luogo sperduto della Calabria e in mezzo alla povertà sviluppa però un pensiero politico. Le montagne sono la sua casa e la sua patria e per questo le conosce come le sue tasche. Proprio tra i suoi rami Maria conosce Pietro, un ribelle che le fa conoscere l’amore e la violenza. Gli alberi le insegnano che ogni giorno c’è un cambiamento ed una trasformazione e in questa donna forte e straordinaria cresce il pensiero che anche lei può modificare il suo destino al femminile e diventare una rivoluzionaria in grado di cambiare persino le sorti del Paese. Italiana di Giuseppe Catozzella è un romanzo storico ricco di umanità ed è l’occasione di conoscere una grande protagonista dell’Ottocento.

I libri più venduti di Giuseppe Catozzella

Vedi tutti

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Italiana acquistano anche Il bar sotto il mare di Stefano Benni € 8.55
Italiana
aggiungi
Il bar sotto il mare
aggiungi
€ 26.60

Portrebbero piacerti anche...

Ultimi prodotti visti