€ 27.20€ 32.00
    Risparmi: € 4.80 (15%)
Normalmente disponibile in 10/15 giorni lavorativi (difficile reperibilità)
Quantità:
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
L' Istituto internazionale per la cinematografia educativa. Il ruolo del cinema educativo nella politica internazionale del fascismo italiano

L' Istituto internazionale per la cinematografia educativa. Il ruolo del cinema educativo nella politica internazionale del fascismo italiano

di Christel Taillibert


  • Editore: Anicia (Roma)
  • Collana: Insegnare il Novecento
  • A cura di: M. A. D'Arcangeli
  • Data di Pubblicazione: settembre 2019
  • EAN: 9788867092475
  • ISBN: 8867092472
  • Pagine: 447
  • Formato: brossura

Descrizione del libro

Il 5 novembre 1928 fu inaugurato a Roma l'Istituto internazionale per la cinematografia educativa, organismo creato da Benito Mussolini e istituzionalmente inquadrato nella Società delle Nazioni, con l'obiettivo di favorire la produzione, la diffusione e lo scambio dei film educativi fra i diversi paesi, ai fini della conoscenza reciproca e della collaborazione fra i popoli. Il volume si propone di ripercorrere la storia ricca e movimentata della formidabile attività dispiegata dell'Istituto nel corso dei suoi dieci anni di esistenza, e altresì degli inevitabili dilemmi ideologici determinati dai suoi stretti rapporti con il governo fascista italiano.

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano L' Istituto internazionale per la cinematografia educativa. Il ruolo del cinema educativo nella politica internazionale del fascismo italiano acquistano anche La scuola della Repubblica. Un ideale non realizzato di Alberto Alberti € 23.80
L' Istituto internazionale per la cinematografia educativa. Il ruolo del cinema educativo nella politica internazionale del fascismo italiano
aggiungi
La scuola della Repubblica. Un ideale non realizzato
aggiungi
€ 51.00