€ 14.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Le indagini del commissario Annuziata. Il pantografo

Le indagini del commissario Annuziata. Il pantografo

di Giancarlo Tarantino


Fuori catalogo - Non ordinabile

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il romanzo è ambientato a Napoli, nel quartiere Colli Aminei. La rappresentante di prodotti di cosmesi, Rosaria Di Lorenzo, viene trovata morta nel cortile del palazzo dove abita. I sospetti convergono sul tenente colonnello De Carolis. Lo inchiodano le impronte digitali rinvenute sulla pistola trovata vicino al cadavere. Il vice questore Gerardo Lo Mastro e il sostituto procuratore Roberto Parete sono convinti di aver risolto subito il caso. L'assassino non può che essere l'ufficiale. Le risultanze della polizia scientifica non lasciano scampo. La sequenza dei fatti e i risultati della scientifica segnano una strada precisa, quella che conduce a De Carolis, il colpevole è lui, ne sono certi. Non sarà così per il commissario Annunziata. Il suo intuito lo porta a credere nell'innocenza dell'accusato. Il percorso investigativo lo condurrà ad indagare sull'ambiente di lavoro della vittima, sul rapporto conflittuale con i suoi superiori, sul commercio dei prodotti di cosmesi. Ben presto si renderà conto della complessità dell'indagine. Nulla sarà dato per scontato. Ogni possibile ricostruzione, ogni minimo indizio, ogni dubbio, ogni perplessità saranno esaminati per costruire un quadro accusatorio che non lasci nulla d'intentato. Il tormento, l'angoscia del De Carolis costituiranno per Annunziata la motivazione indispensabile per la ricerca della verità.

Prodotti correlati