€ 15.30€ 18.00
    Risparmi: € 2.70 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Help! Tutte le canzoni e gli album che i Beatles hanno realizzato con altri musicisti. 1961-2011

Help! Tutte le canzoni e gli album che i Beatles hanno realizzato con altri musicisti. 1961-2011

di Vincenzo Oliva


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Gremese Editore
  • Collana: I flap
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2011
  • EAN: 9788884406958
  • ISBN: 8884406951
  • Pagine: 350
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Nel 2012 si festeggiano i cinquant'anni dalla pubblicazione di "Love Me Do", il primo 45 giri dei Beatles, ma ancora oggi la loro storia nasconde curiosità e aspetti poco noti. Cosa hanno a che fare con i Beatles Bob Dylan, Harry Nilsson, David Bowie, Elton John, Rod Stewart, Eric Clapton? La celebre rivalità tra Beatles e Rolling Stones era vera o solo presunta? Come ebbe inizio la carriera di James Taylor e in quali dischi usciti per la Apple ha suonato uno o più Beatles? Help! non è l'ennesimo libro sui Fab Four, ma la prima e più completa ricerca, frutto di un lavoro durato oltre vent'anni, sulle loro collaborazioni con altri musicisti: insieme o da soli, John, Paul, George e Ringo, infatti, sono stati spesso ospiti in dischi di altri artisti in qualità di autori, musicisti, cantanti, arrangiatori o produttori. Queste collaborazioni sono un valore aggiunto alla loro arte, un'occasione ghiotta per i fan più esigenti e una novità imperdibile per i nuovi adepti. Il libro ripercorre cinquant'anni di collaborazioni, dal 1961 a oggi: il racconto non si ferma agli anni Sessanta o Settanta, si incontrano nomi attuali e imprevedibili, dal semisconosciuto gruppo indie dei Rubyhorse alle superstar di oggi come gli Oasis, dal supergruppo dei Traveling Wilburys fino a personaggi inaspettati quali gli attori Eddie Murphy e Steve Martin, per un totale di oltre 300 artisti coinvolti. A corredo, un ricco apparato che comprende l'elenco dettagliato di tutti i dischi, in vinile e cd.