€ 21.85€ 23.00
    Risparmi: € 1.15 (5%)
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Disponibile in altre edizioni:

Heidi
Heidi(2016 - brossura)
€ 9.50 € 10.00
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Heidi
Heidi(2012 - brossura)
€ 10.45 € 11.00
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Heidi

Heidi

di Johanna Spyri

  • Editore: Donzelli
  • Collana: Fiabe e storie
  • Illustratore: Ungerer T.
  • Traduttore: Garlandi V.
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2010
  • EAN: 9788860365200
  • ISBN: 8860365201
  • Pagine: VII-178
  • Formato: rilegato
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

A leggere il nome di Heidi il pensiero di molti corre immediatamente alla fortunata serie di cartoni animati trasmessa in Italia a partire dal 1978: la storia della piccola orfana cresciuta sui monti con il nonno ha conquistato generazioni di bambini, rapiti dal fascino impareggiabile di quel senso di libertà che solo una dimensione in cui è la natura a farla da padrone può suscitare. Scritto nel 1880 è divenuto un caso letterario per il successo che lo ha accompagnato. In questa edizione, alla traduzione integrale del romanzo si accompagnano i disegni di Tomi Ungerer, capace di tratteggiare una Heidi vicina all'ispirazione dell'autrice e allo spirito più autentico del personaggio. Grazie alla mano di Ungerer i piccoli lettori potranno scoprire la storia nella sua limpida semplicità e vedere con i propri occhi la baita del nonno, Peter con le sue caprette, i tramonti rosso fuoco che tanto sorprendono Heidi la prima volta in cui si trova immersa in uno scenario naturale di incontenibile bellezza. Il tentativo di imprigionarla in quel mondo chiuso e dorato che è l'abitazione francofortese di Klara, alle prese con la terribile signorina Rottenmeier e i suoi tentativi di educarla, non toglie a Heidi la forza della spontaneità che ha appreso dalla natura. Così, ancora oggi, l'immagine della bimba che torna in montagna, si spoglia dei suoi abiti ingombranti per correre a piedi nudi nei pascoli e abbracciare l'amato nonno suona come un forte inno alla libertà dell'infanzia.


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Heidi e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 6 recensioni)

4Molto bello, 02-12-2013
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho pensato tanto a cosa dire su questo libro. Ma tutti conoscono la storia e la dolcezza di Heidi, di questa bambina dalle infinite risorse, dall'animo libero, sincero e sempre ottimista, pronta ad aiutare il prossimo anche a scapito di se stessa.
È molto bello. Il messaggio che l'autrice dà è molto bello (anche se teologicamente discutibile, come viene detto nella prefazione) .
Se, come me, avete adorato il cartone animato, sicuramente vi farà piacere rileggere le sue avventure, mai banali e scontate, anche se le conoscete già. Un libro che piacerà anche ai "grandi".
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Heidi..., 02-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Heidi è una bambina che, dopo la perdita dei genitori, va a vivere con il nonno, una specie di "eremita" che vive sulle montagne. Con la sua dolcezza e il suo ottimismo porterà una ventata di aria fresca.
Tutti conoscono le sue avventure dal famoso cartone animato, ma io consiglio comunque la lettura di questo libro perché... Be' , semplicemente perché è proprio una bella storia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Heidi!, 09-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Bellissimo libri per bambini, con illustrazioni davvero carinissime.

RAcconta la storia di Heidi, piccola orfanella, che viene portata dalla zia al nonno solitario e taciturno in montagna, per allevarla. Finchè non viene trascinata in città a fare compagnia a Clara, una bambina ricca ma disabile.

Da leggere!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Evviva le montagne!, 24-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Heidi vuole bene alle montagne come al suo nonno, il "vecchio dell'alpe", che tutti considerano burbero e che invece con lei è buono e affettuoso. Le sue giornate trascorrono all'aria aperta, sugli alpeggi, in compagnia di Peter e delle caprette che i due bambini curano con tenerezza. Obbligata ad andare in città, Heidi non può resistere lontana dalla natura e dalle persone che ama, ma, grazie alla sua generosità e alla sua allegria, riesce a far del bene a Clara e, invitandola ad andare a trovarla in montagna, la aiuta a liberarsi della sedia a rotelle.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Favol-oso, 05-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Una bellissima favola che narra le vicende di una bambina di montagna che ha perso i suoi cari e viene cresciuta dai nonni. Heidi incarna la semplicità e l'innocenza dell'età puerile capace di sorprendersi delle piccole cose e di rinnovare quello stupore ogni giorno. Capace di occuparsi degli animali e di averne cura, apprende tutto questo dal nonno e da Peter due modelli maschili di educazione che contribuiscono a costruire in lei la parte più selvaggia e mascolina ma che non intaccano la vivacità del suo essere femminile. Heidi è buona d'animo e immensamente amata proprio per queste sue doti: ha amore per l'altro e lo rispetta. Pian piano, crescendo, non cambierà mai la sua passione per i monti e gli scenari che la portano a casa e la rendono sicura ma essendo cresciuta vivrà la montagna non più solo come amica.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Heidi (6)