€ 17.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Il grande uomo

Il grande uomo

di Kate Christensen


  • Editore: Neri Pozza
  • Collana: I narratori delle tavole
  • Traduttore: Prina S.
  • Data di Pubblicazione: novembre 2008
  • EAN: 9788854502581
  • ISBN: 8854502588
  • Pagine: 333
  • Formato: brossura
Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Trama del libro

Oscar Feldman, uno dei più noti artisti americani, i cui nudi femminili, così audaci e innovativi, hanno segnato una svolta nell'arte contemporanea, è morto per un infarto nella sua casa di Riverside Drive a New York, dove ha vissuto per decenni con la moglie Abigail, ebrea di buona famiglia, ed Ethan, il figlio affetto da una grave forma di autismo.Dopo qualche tempo, due giovani scrittori, Henry Burke, autore di un libro su una poetessa morfinomane e di un romanzo passati subito nel dimenticatoio, e Ralph Washington, uno studioso d'arte omosessuale ossessionato dalla figura dell'artista, si presentano al cospetto delle donne che hanno accompagnato l'intera esistenza del pittore con la manifesta intenzione di scriverne la biografia.Interrogato una volta sul senso della sua arte, Oscar Feldman aveva dichiarato che, se si fermava a riflettere sulla sua pittura, il suo pensiero andava subito alle donne, poiché "le donne sono il mistero dell'esistenza".Chi, dunque, piú di Abigail, la moglie che ha trascorso gli anni migliori della sua vita a prendersi cura di Ethan, quasi ignorato dal padre, o di sua sorella Maxine, pittrice a sua volta e misconosciuta autrice di uno dei quadri più famosi di Oscar, un nudo femminile dipinto come sfida tra fratelli a dipingere nello stile dell'altro, o infine della sua amante storica, Claire "Teddy" St. Cloud, che vive da sola in un appartamento senza pretese ed è una donna appassionata e sensuale, può parlare di Feldman, pittore che non ha fatto altro che dipingere il mistero stesso dell'esistenza femminile?Intrattenendosi con le muse di Feldman, Burke e Washington non tardano però a scoprire che il mistero vero, nella vita dell'artista, non è affatto rappresentato dalle donne che l'hanno amato, accudito e riverito, ma da lui stesso, la star, il genio dell'arte contemporanea. Il mistero di un uomo che ha tradito la moglie per più di quarant'anni, si è dibattuto esitante fra due donne e due famiglie, "la brava moglie ebrea con il figlio venuto male e la cattiva amante con due figlie perfette", e ha intrecciato un'infinità di storie erotiche e sentimentali, incurante di null'altro se non del proprio ego. Un "grande uomo", tuttavia, che conosceva profondamente le donne, poiché sapeva perfettamente "come prenderle, soppesarle e toccarle".Con la sua impeccabile scrittura, Il grande uomo costituisce una splendida conferma del talento di Kate Christensen e della sua straordinaria abilità nel farsi gioco di convenzioni e pregiudizi attraverso il racconto di vite irregolari e "politicamente scorrette". ",""Oscar Feldman se n'è andato lasciandosi alle spalle un'intera schiera di donne sedotte e abbandonate, desiderose di distruggerlo". The New York TimesRomanzo vincitore del PEN Faulkner Award 2008

Prodotti correlati