€ 15.68€ 16.00
    Risparmi: € 0.32 (2%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Giulio Bucci (1837-1887) e il podere modello di Lamalunga

Giulio Bucci (1837-1887) e il podere modello di Lamalunga

di Franco Antonio Mastrolia


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Tra i protagonisti del risorgimento agrario meridionale spicca Giulio Bucci che negli anni Settanta dell'Ottocento da Napoli si trasferisce nella tenuta di Lamalunga, distante quasi venti chilometri da Minervino Murge. Con grandi sacrifici e investimenti, dopo anni di intenso lavoro, migliora la produzione dei cereali, dedicandosi poi al settore vinicolo e oleario con successo. Lo stabilimento vinicolo e le industrie annesse, come la distilleria delle vinacce e l'estrazione del cremore di tartaro con perfetti macchinari e la cantina «monumentale», sono visitate da docenti e studenti, enologi e viticoltori italiani e stranieri, con pubblici riconoscimenti e in diverse mostre con medaglie d'oro e diplomi di benemerenze. Il podere-modello di Lamalunga si distingue nel Mezzogiorno. Giulio Bucci, esempio di modernità imprenditoriale, scompare nel 1887, in un momento di grande difficoltà per l'economia italiana.

Tutti i libri di Franco Antonio Mastrolia

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Giulio Bucci (1837-1887) e il podere modello di Lamalunga acquistano anche Agricoltura e industrie indotte in Puglia tra Ottocento e Novecento di Franco Antonio Mastrolia € 24.96
Giulio Bucci (1837-1887) e il podere modello di Lamalunga
aggiungi
Agricoltura e industrie indotte in Puglia tra Ottocento e Novecento
aggiungi
€ 40.64