€ 7.60€ 8.00
    Risparmi: € 0.40 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Il gesto di Almirante e Berlinguer

Il gesto di Almirante e Berlinguer

di Antonio Padellaro


  • Editore: PaperFIRST
  • Data di Pubblicazione: maggio 2019
  • EAN: 9788899784690
  • ISBN: 8899784698
  • Pagine: 90
  • Formato: brossura
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

È accaduto per davvero. Conosciamo i loro nomi. Giorgio Almirante. Enrico Berlinguer. Ora sappiamo che s’incontrarono per quattro o sei volte tra il 1978 e il 1979. Sappiamo che il luogo prescelto era una stanza, accanto alla commissione Lavoro, all’ultimo piano di Montecitorio. Sappiamo che si vedevano preferibilmente di venerdì pomeriggio, quando con i deputati ripartiti verso i collegi di appartenenza il palazzo era semideserto. Sappiamo che soltanto quattro uomini ne erano a conoscenza. Sappiamo che tre di essi sono morti. È rimasto un solo testimone: si chiama Massimo Magliaro. All’epoca era il portavoce di Almirante e il capo ufficio stampa dell’Msi. Almirante e Berlinguer avevano deciso di scambiarsi informazioni riservate, secondo Magliaro, sui “terroristi rossi e neri che tenevano l’Italia sotto una cappa di terrore e di sangue”. Ma i colloqui tra i due leader rappresentano anche un modo nobile di intendere la politica di cui oggi, nell’era dei social e dell’insulto mediatico, non rimane più traccia. E lo conferma lo stesso Magliaro: “Almirante mi confidò: ‘Quell’uomo è un avversario leale e corretto’”.

Tutti i libri di Antonio Padellaro

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Il gesto di Almirante e Berlinguer acquistano anche Peccati immortali di Aldo Cazzullo € 17.10
Il gesto di Almirante e Berlinguer
aggiungi
Peccati immortali
aggiungi
€ 24.70

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 1 recensione)

4Più che buono, 10-06-2019
di - leggi tutte le sue recensioni
Un piccolo volumetto, ma interessante per riguardare indietro negli anni a un periodo molto difficile e complesso della nostra storia recente. Ricordo ancora la sorpresa della visita di Giorgio Almirante alla camera ardente di Enrico Berlinguer, in quel Giugno del 1984 che è incardinato nella mia memoria come se fosse ieri: ma forse la risposta di quell'ossequio funebre sta proprio in quegli incontri, se realmente avvenuti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti