€ 35.00
Normalmente disponibile in 7/8 giorni lavorativi

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come
Geografia e storia dei tratturi del Mezzogiorno. Ipotesi di recupero funzionale di una risorsa antica

Geografia e storia dei tratturi del Mezzogiorno. Ipotesi di recupero funzionale di una risorsa antica

di Astrid Pellicano


  • Editore: Aracne
  • Data di Pubblicazione: 2007
  • EAN: 9788854809499
  • ISBN: 8854809497
  • Pagine: 296
18AppCarta docenteQuesto articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Geografia e storia dei tratturi del Mezzogiorno. Ipotesi di recupero funzionale di una risorsa antica acquistano anche Scritti in onore di Giuliano Bonfante   € 17.10
Geografia e storia dei tratturi del Mezzogiorno. Ipotesi di recupero funzionale di una risorsa antica
aggiungi
Scritti in onore di Giuliano Bonfante
aggiungi
€ 52.10

Voto medio del prodotto:  5 (5 di 5 su 1 recensione)

5Un originale contributo sui termini pastorali., 21-10-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Si tratta di un bel libro che tratta del fenomeno della transumanza appenninica, dall'età romana fino al suo definitivo tramonto all'inizio della seconda metà del secolo scorso, sotto molteplici aspetti.
Esso è perciò molto utile agli studiosi di storia e geografia dell'Italia meridionale, ma anche i semplici appassionati e cultori di storia locale, costume, artigianato, paesaggio vi possono trovare notizie preziose, (anche di prima mano) , corredate di tabelle e dati statistici, sulle trasformazioni territoriali ed economiche, intervenute nel corso degli ultimi quattro secoli in Abruzzo, Molise, Campania, Lucania, Puglia e Lazio Meridionale (appartenuto alla Terra di Lavoro), sull'allevamento, la produzione laniera, la localizzazione (Napoli, Sulmona, Chieti, Arpino, Isola di Sora...), i nomi dei titolari degli opifici al tempo dei Borboni. In particolare, un contributo originale, a mio avviso, è quello sui termini geografici dialettali connessi all'attività pastorale di ampia o più limitata diffusione (Ara, Capanna, Difesa, Mandria, Stazzo, Posta, Taverna, Scifi e tanti altri) .
I miei complimenti a Astrid Pellicano!
Ritieni utile questa recensione? SI NO