€ 13.72€ 14.00
    Risparmi: € 0.28 (2%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Furore. Elaborazione di un'emozione nella seconda metà del Cinquecento

Furore. Elaborazione di un'emozione nella seconda metà del Cinquecento

di Claudio Povolo


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Nel 1576 Ciro Trissino venne ucciso a Cornedo (Vicenza) in modo efferato da un gruppo di sicari mascherati inviati dai parenti della prima moglie di suo padre, il famoso Giangiorgio. Queste pagine si soffermano sulla vendetta a lungo meditata da Marcantonio, il più giovane figlio di Ciro, che nel 1583 uccise sorprendentemente colui che tutta la città indicava come l'autore dell'omicidio del padre. Una vendetta realizzata nel segno del "furore", un'emozione razionalmente interiorizzata, che legittimava l'uso della violenza e il ricorso al sistema della vendetta, declinato tra la forza delle consuetudini e le ritualità processuali legittimate ad avvalorarle.

Tutti i libri di Claudio Povolo

Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Furore. Elaborazione di un'emozione nella seconda metà del Cinquecento acquistano anche L' intrigo dell'onore. Poteri e istituzioni nella Repubblica di Venezia tra Cinque e Seicento di Claudio Povolo € 22.94
Furore. Elaborazione di un'emozione nella seconda metà del Cinquecento
aggiungi
L' intrigo dell'onore. Poteri e istituzioni nella Repubblica di Venezia tra Cinque e Seicento
aggiungi
€ 36.66