€ 37.80€ 42.00
    Risparmi: € 4.20 (10%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 67 ore e 13 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 21 agosto Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Fondamenti anatomofisiologici della psiche

Fondamenti anatomofisiologici della psiche

 


Disponibilità immediata
  • Editore: Poletto
  • Data di Pubblicazione: 2008
  • EAN: 9788895033211
  • ISBN: 8895033213
  • Pagine: 304
  • Formato: brossura

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Sebbene esistano già molti testi di livello universitario in lingua italiana che trattano di Neuroscienze, la rapida progressione con cui sono state acquisite nuove conoscenze in questo ambito ci ha fatto sentire la necessità di scrivere un nuovo testo aggiornato, per permettere un approccio ancora più completo alla comprensione del funzionamento del sistema nervoso. Inoltre, l'obbiettivo con cui è stato scritto questo libro è di colmare quella lacuna conoscitiva che vede, nell'evoluzione dei nuovi corsi di laurea, insegnamenti con diverse denominazioni, quali Fondamenti Anatomofisiologici dell'Attività Psichica, Psicologia Fisiologia, Psicologia Biologica, Neurofisiologia, e di ottenere un testo aderente ai nuovi standard educativi europei, che hanno portato alla trasformazione dei classici schemi delle lauree tradizionali verso curricula meno rigidi e più adattabili alle varie professioni.

Le Neuroscienze riuniscono un quadro ampio ed eterogeneo di discipline. Lo studio dell'antropologia, dell'etologia, delle teorie evoluzionistiche, insieme alla linguistica, alla biologia molecolare e alle scienze cognitive, ha portato, negli ultimi anni, ad una grande trasformazione concettuale nell'approccio allo studio e all'interpretazione dei processi psichici. Pertanto, sentimenti ed emozioni, oggetto di studio per millenni della filosofia, acquisiscono una nuova visione. La conoscenza del modo in cui percepiamo e ci muoviamo, le basi strutturali del “pensare” e del “sentire”, le basi per la comprensione del linguaggio, del sonno, dell'attenzione, dell'umore e delle emozioni sono il risultato di una gamma molto ampia di approcci sperimentali, che spaziano dalla biologia molecolare fino alla valutazione delle attività psichiche superiori nel singolo individuo.

In estrema sintesi, il comportamento si può descrivere come una risposta motoria agli stimoli ambientali. Inoltre, il comportamento tende alla regolazione omeostatica delle funzioni corporee e a soddisfare le richieste che vengono dai cambiamenti interni della nostra struttura, contribuendo in maniera sostanziale al mantenimento dell'omeostasi. È, a tal proposito, importante ricordare come la stessa etimologia del termine psiche evochi il concetto di movimento. È noto, infatti, che il termine greco psyché, che forma il prefisso di “psicologia”, significa soffio vitale, anima: ambedue questi termini evocano movimento, in quanto “anima” deriva, a sua volta, dal greco ánemos, che significa vento. Pertanto, in estrema essenza, la psicologia riguarda “lo studio del movimento”.

Il testo è dedicato agli studenti di Psicologia, ai corsi di laurea di primo livello delle professioni sanitarie in cui la funzione del sistema nervoso è parte del piano didattico, come terapisti occupazionali, fisioterapisti e logopedisti. Esso è rivolto anche a psicofisiologi, psicologi cognitivisti, psicoanalisti e cultori delle Neuroscienze, in quanto utilizza un approccio multidisciplinare.

Indice

Capitolo 1
Anatomia funzionale del sistema nervoso
Giovanna Zoccoli
Introduzione
Sistema nervoso centrale
Sistema nervoso periferico

Capitolo 2
Neuroni e cellule associate
Giovanna Zoccoli
Introduzione
Neuroni

capitolo 3
Potenziali di riposo e d'azione
Conduzione nervosa
Vincenzo Perciavalle
Introduzione
Neurone
Membrana delle cellule eccitabili
Potenziale di membrana
Potenziale d'azione
Soglia
Eccitabilità neuronale
Propagazione del potenziale d'azione

capitolo 4
Comunicazione neuronale:
sinapsi e neurotrasmettitori
Ennio Esposito
Introduzione
Sinapsi
Neurotrasmettitori

capitolo 5
Circolazione cerebrale, meningi encefaliche e liquido cerebrospinale
Giovanna Zoccoli
Introduzione
Anatomia del circolo cerebrale
Regolazione della circolazione cerebrale
Microcircolazione cerebrale
Barriera ematoencefalica
Meningi encefaliche
Sistema ventricolare e liquido cerebrospinale
Tecniche di studio dell'attività cerebrale

capitolo 6
Sviluppo e accrescimento del sistema nervoso
Tiziana Marilena Florio
Introduzione
Sviluppo del sistema nervoso
Proliferazione e migrazione neuronale
Determinazione e differenziamento neuronale
Sinaptogenesi ed eliminazione di sinapsi
Sviluppo postnatale

capitolo 7
Midollo spinale
Camillo Di Giulio
Introduzione
Organizzazione
Funzioni
Somatotopia
Organizzazione della sostanza grigia

capitolo 8
Riflessi e tono muscolare
Camillo Di Giulio
Introduzione
Recettori articolari e muscolari

capitolo 9

Sensibilità somatoestesica e recettori sensoriali
Camillo Di Giulio
Introduzione
Organizzazione funzionale
Discriminazione di due punti
Vie del tatto
Sostanza P
Organizzazione crociata
Homunculus sensoriale
Corteccia cerebrale

capitolo 10
Sensibilità termica e dolorifica
Camillo Di Giulio
Introduzione
Principali vie afferenti somatiche generali
Convergenza di input nocicettori
Tipologia di dolore
Dolore primario e dolore secondario
Vie discendenti dolorifiche
Componenti e decorso del sistema laterale

capitolo 11
Tronco dell'encefalo e sistema reticolare
Camillo Di Giulio
Introduzione
Funzioni dei nervi cranici
Formazione reticolare

capitolo 12
Controllo corticale del movimento
Leonardo Fogassi
Introduzione
Corteccia motoria e sue connessioni discendenti
Organizzazione funzionale della corteccia motoria
sulla base dell'eccitabilità elettrica
Organizzazione generale del sistema motoriocorticale
Lesioni del sistema motorio
Conclusioni

capitolo 13
Cervelletto
Vincenzo Perciavalle
Introduzione
Organizzazione strutturale
Circuiti neuronali della corteccia cerebellare
Effetti indotti da lesioni del cervelletto
Funzioni

capitolo 14
Sistema extrapiramidale
Tiziana Marilena Florio
Introduzione
Nuclei della base

capitolo 15
Sistema visivo
Leonardo Fogassi
Introduzione
Occhio
Struttura della retina e fotorecettori
Dall'iperpolarizzazione dei fotorecettori all'attivazione delle cellule ganglionari
Sistemi magnocellulare e parvocellulare
Campo visivo e sue proiezioni sulla retina
Vie visive
Corteccia visiva primaria
Dalla corteccia visiva primaria alle aree visive di ordine superiore: verso la percezione

capitolo 16
Sistemi acustico e vestibolare
Leonardo Fogassi
Sistema acustico
Introduzione
Caratteristiche fisiche del suono
Anatomia dell'orecchio
Anatomia e fisiologia dei recettori cocleari
Trasmissione dell'informazione nelle vie acustiche
Corteccia uditiva
Lesioni
Sistema vestibolare
Introduzione
Anatomia dell'apparato vestibolare
Recettori vestibolari
Vie vestibolari
Percezione vestibolare a livello della corteccia cerebrale

capitolo 17
Sensibilità olfattiva e gustativa
Tiziana Marilena Florio
Introduzione
Olfatto

capitolo 18
Diencefalo: talamo-ipotalamo - Termoregolazione;
regolazione di equilibrio idrico,
apporto alimentare e ciclo mestruale
Massimiliano Oliveri
Introduzione
Ipotalamo: anatomia e funzioni
Ipotalamo e comportamenti motivati
Fame
Sete
Temperatura
Funzioni endocrine dell'ipotalamo e ciclo mestruale
Conclusioni

capitolo 19
Sistema nervoso autonomo
Ennio Esposito
Introduzione
Differenze tra nervi somatici e nervi autonomici
Aree cerebrali che controllano e modulano le funzioni autonomiche
Divisioni
Dettagli dell'innervazione
Risposte degli organi effettori agli impulsi nervosi del sistema autonomo
Funzioni generali

capitolo 20
Sistema limbico: il cervello emozionale
Ennio Esposito
Introduzione
Evoluzione del concetto di emozione
Prime teorie neuroanatomiche
Amigdala
Plasticità nell'amigdala correlata con il condizionamento alla paura
Ruolo dell'amigdala nella mediazione delle emozioni umane
Ruolo dell'amigdala nella percezione cognitiva delle emozioni (feeling)
Ruolo del sistema limbico nei meccanismi di ricompensa cerebrale (reward)
Futuro dello studio delle basi neurobiologiche delle emozioni

capitolo 21
Corteccia cerebrale - Specializzazione emisferica
Massimiliano Oliveri
Introduzione
Organizzazione
Specializzazione emisferica
Conclusioni

capitolo 22
Connessioni inter- intraemisferiche
Basi neurofunzionali della plasticità cerebrale
Massimiliano Oliveri
Introduzione
Vicarianza, riorganizzazione e sostituzione funzionali
Neurogenesi
Modificazioni a breve termine delle proprietà sinaptiche
Modificazioni a lungo termine delle proprietà dei neuroni
Plasticità e connettività interemisferica

capitolo 23
Circuiti neurofunzionali del linguaggio
Massimiliano Oliveri
Introduzione
Primi protagonisti
Parliamo con l'emisfero sinistro?
Solo emisfero sinistro?
Afasia e modelli neurolinguistici
E la semantica?
Classificazione delle afasie
Indice analitico


Acquistali insieme

Gli utenti che comprano Fondamenti anatomofisiologici della psiche acquistano anche Socializzazioni. La costruzione delle competenze relazionali dall'infanzia alla preadolescenza di Paola Corsano € 14.79
Fondamenti anatomofisiologici della psiche
aggiungi
Socializzazioni. La costruzione delle competenze relazionali dall'infanzia alla preadolescenza
aggiungi
€ 52.59


Ultimi prodotti visti