€ 20.00
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Finanza straordinaria per la crisi d'impresa. Il ruolo della gestione straordinaria negli stati patologici d'impresa

Finanza straordinaria per la crisi d'impresa. Il ruolo della gestione straordinaria negli stati patologici d'impresa

di Riccardo Passeri

18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

La crisi d'impresa è oggi un argomento di attualità ma, di fatto, essa è strettamente connessa alla natura stessa dell'impresa. Come esistono le fasi di nascita dell'impresa, di esistenza in equilibrio più o meno solido, esistono situazioni di crisi, più o meno reversibili. Per poter risolvere la crisi occorrono interventi consapevoli sulle cause che l'hanno determinata. Questo lavoro si prefigge come obiettivo quello di verificare se e come la finanza straordinaria possa agire sulle cause della crisi. Il lavoro inizia indagando il perché si debba modificare la struttura aziendale e illustrando le "vie" dello sviluppo anche attraverso l'analisi delle teorie delle motivazioni alla crescita per acquisizione. Segue una rassegna delle M&A nelle loro modalità e "direzioni". Lo sguardo poi si rivolge alla crisi d'impresa vista nei suoi equilibri, nei suoi disequilibri e negli stati patologici, per arrivare al "governo del risanamento d'impresa". L'analisi delle operazioni di finanza straordinaria relative all'intervento di ristrutturazione dell'attivo o del passivo e le M&A proprie chiudono il tentativo di verifica dell'utilità della finanza straordinaria per la crisi d'impresa.