€ 12.75€ 15.00
    Risparmi: € 2.25 (15%)
Disponibilità immediata solo 1pz.
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La filosofia nel Medioevo. Dalle origini patristiche alla fine del XIV secolo

La filosofia nel Medioevo. Dalle origini patristiche alla fine del XIV secolo

di Étienne Gilson


Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 28 ore e 15 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 21 novembre   Scopri come

Descrizione del libro

In quest'opera, che può essere considerata la sua 'summa teorica', Gilson ripercorre la rivoluzione che ha posto le basi del pensiero occidentale. Il suo racconto restituisce la vivacità culturale - nata dall'incontro tra mondo greco, rivelazione cristiana e influenze arabe ed ebraiche - che ha formato gli intellettuali più importanti del Medioevo: da Ambrogio a Boezio, da Tommaso d'Aquino ad Alberto Magno, da Giovanni Duns Scoto a Guglielmo d'Ockham. Pensatori di cui, con una freschezza espositiva senza pari, il grande studioso illumina ed esplora le riflessioni profondamente moderne. Nasce così il ritratto di un periodo ingiustamente definito "buio", ricco invece di fermenti e umanità: quattordici secoli di idee che hanno fatto il mondo. Prefazione di Mariateresa Fumagalli Beonio Brocchieri.

Tutti i libri di Étienne Gilson

Voto medio del prodotto:  4 (4 di 5 su 2 recensioni)

4Molto interessante, 13-07-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Molto soddisfatto dell'acquisto. Si trattava di un regalo ad una persona cara che ha molto gradito il pensiero e la ricerca. È stato utilizzato ad integrazione per la preparazione di un esame di Filosofia Medievale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4La filosofia nel Medioevo, 28-07-2011, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Imprescindibile per gli studiosi, utile anche per chi volesse saperne di più su San Tommaso e Duns Scoto. Un classico della storia della filosofia, irrinunciabile per chi campa insegnando filo o anche per chi di filosofia si diletta da amatore. Consigliato a tutti quelli che considerano l'espressione "Filosofia medievale" un ossimoro. Caduto dall'ultimo piano della libreria e spezzato in due. Non ho cuore di sostituirlo: troppo sudore mi è costato il miniarlo di appunti a margine, nei lunghi giorni trascorsi preparando l'esame della Beonio Brocchieri Fumagalli
Ritieni utile questa recensione? SI NO