€ 9.40€ 9.90
    Risparmi: € 0.50 (5%)
Spedizione GRATUITAsopra € 25
Disponibilità immediata solo 1 pz.
Ordina entro 9 ore e 28 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo domani. Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Il filo rosso

Il filo rosso

di Paola Barbato

  • Editore: Piemme
  • Collana: Pickwick
  • Data di Pubblicazione: giugno 2019
  • EAN: 9788868369323
  • ISBN: 886836932X
  • Pagine: 384
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Dopo l'omicidio di sua figlia, e l'abbandono da parte della moglie, Antonio decide di lasciarsi alle spalle un passato doloroso e si trasferisce in un piccolo paese di provincia a condurre una vita piatta, monotona, sempre uguale a se stessa. Per cinque anni funziona, sopravvive. Finché, una mattina, un morto viene trovato nel cantiere dove lavora... all'apparenza sembra un incidente, ma presto Antonio scopre che quel ritrovamento non è casuale. Qualcuno ha voluto lasciargli un messaggio, a cui ne seguono altri. Tutti diversi, tutti da decifrare, ma con un unico intento: risvegliare la sua sete di vendetta. Trascinato nelle maglie di un piano di cui non tiene le fila, Antonio scoprirà la sua vera natura.

I libri più venduti di Paola Barbato

Vedi tutti

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Il filo rosso e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

5Il Filo Rosso, 28-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
I romanzi di Paola Barbato diventano sempre più belli e intensi, dopo "Bilico" e "Mani Nude" l'aspettativa verso questo "Filo Rosso" era altissima e non è stata per niente tradita, intreccio, personaggi, storia e narrazione... Funziona tutto egregiamente, tanto da far sperare ancora una volta di rivedere la Barbato in libreria, cinque stelle piene a questo romanzo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Il filo rosso, 02-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un thriller italiano, ambientato in Italia, che funziona come uno americano ambientato in America? Si! Può! Fare! Stavolta la Barbato azzecca tutto: ritmo, trama, scrittura e una bella metafora su un Paese abbandonato a se stesso. Un solo dubbio: perché le donne devono essere tutte strafighe?
Ritieni utile questa recensione? SI NO