€ 8.50
Fuori catalogo - Non ordinabile

Disponibile in altre edizioni:

La Figlia della fortuna
€ 9.90 € 8.91
Disponibilità immediata solo 1pz.
La figlia della fortuna
€ 15.49 € 14.56
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La figlia della fortuna

La figlia della fortuna

di Isabel Allende


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Feltrinelli
  • Collana: Universale economica
  • Edizione: 5
  • Traduttore: Liverani E.
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2008
  • EAN: 9788807816604
  • ISBN: 8807816601
  • Pagine: 336

Trama del libro

Cile, 1832: Eliza viene abbandonata ancora neonata sulla soglia di casa dei fratelli inglesi Jeremy, John e Rose Sommers, che si sono trasferiti a Valparaiso. L'eccentrica Rose insiste perché la piccola cilena venga adottata ed entri a far parte della famiglia. Eliza vive tra due mondi: le viene impartita un'educazione rigidamente anglosassone, nella speranza di un futuro sereno coronato da un buon matrimonio, e al contempo le vengono fatte conoscere dalla cuoca di casa, Mama Freisa, la vitalità, la magia e la carnalità del suo popolo. Si innamora di un giovane idealista che lavora per Jeremy, il quale parte alla ricerca di giacimenti d'oro in California. Eliza si mette sulle sue tracce e lo segue tra mille avventure e pericoli.

I libri più venduti di Isabel Allende

Tutti i libri di Isabel Allende

Voto medio del prodotto:  4.0 (4.2 di 5 su 12 recensioni)

3.0Tra due mondi, 05-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Ancora una volta la Allende riesce a creare dei personaggi femminili di grande poesia e storie romantiche difficili da dimenticare. Come Eliza, in bilico tra due mondi, quello rigidamente vittoriano della sua educazione e quello magico e vitale del popolo cui appartiene. Una splendida ricostruzione d'ambiente con i personaggi che hanno più l'evanescenza di un acquerello che la consistenza di un olio.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Donne invincibili, 28-09-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
La protagonista e' una donna forte, decisa, pronta ad affrontare ogni situazione pur di portare a termine i propri progetti. Donna forte in un paese e in un'epoca dove il mondo e' solo maschile e le donne troppo intraprndenti sono viste con sospetto ed aspramente criticate. Trama avvincente, una vera avventura resa ancora piu' affascinante da paesaggi incantati.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Fantastico, 26-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro me l'hanno regalato ed è stato il primo libro che ho letto di questa autrice e vi posso assicurare che è stato il primo di una lunga serie. Incredibilmente avvincente ed emozionante solo come pochi libri sanno essere. Si fa leggere tutto d'un fiato per sapere come andrà a finire. Apprezzatissimo e consigliatissimo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Ha scritto di molto meglio, 19-02-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Con questo romanzo dell'Allende, veniamo a conoscenza della storia di Eliza, una bambina cilena dall'olfatto acuto, che viene abbandonata in una cassa di cartone davanti alla porta di casa Sommers, dove viene accolta come una figlia da Miss Rose, immigrata in Sudamerica dall'Inghilterra e desiderosa di diventare madre. In Cile Eliza impara a vivere secondo gli insegnamenti di Miss Rose e una volta raggiunta l'età da marito si innamora di un giovane uomo che dopo poco fuggirà in California per la febbre dell'oro.
Fino a questo punto la storia è stata un po' noiosa e tediante, ho trovato poco dello stile avvincente dell'Allende, ma da qui in avanti il percorso si fa sempre più curioso e lo si legge d'un fiato.
Dell'autrice apprezzo molto la capacità di riuscire sempre a collocare i personaggi giusti al momento giusto, procurando così dei colpi di scena emozionanti. E' un'autrice che leggo molto volentieri per tanti motivi, primo fra tutti quello di dare alla donna una marcia in più e una capacità di gestire le situazioni più improbabili in maniera superba. Un bel romanzo, ma sicuramente non il migliore.
Vi lascio con un interrogativo: riuscirà Eliza a ricongiungersi con l'amato nella lontana California? Leggetelo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Surreale , 09-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Eliza abbandona la famiglia per inseguire un amore adolescenziale. La storia è romantica e avventurosa ma sicuramente irreale soprattutto rispetto all'epoca in cui il romanzo è ambientato. Non mi è piaciuta la fine perché non c'è una vera e propria conclusione.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su La figlia della fortuna (12)


Prodotti correlati