€ 10.80€ 13.50
    Risparmi: € 2.70 (20%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
I figli degli uomini

I figli degli uomini

di P. D. James

  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar fantastica
  • Traduttori: Biavasco A., Guani V.
  • Data di Pubblicazione: aprile 2019
  • EAN: 9788804704805
  • ISBN: 8804704802
  • Pagine: 276

PromozionePromozione Mondadori Oscar
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Trama del libro

Inghilterra, 2021. L'umanità è diventata sterile e sembra avviata alla fine: da venticinque anni non nascono bambini sulla Terra. Gli Stati di tutto il mondo stanno preparando la loro testimonianza per una posterità a cui sono in pochi a credere, o per degli improbabili omini verdi che un giorno passeranno di qui e si chiederanno quale forma di vita senziente abbia abitato il pianeta. L'Inghilterra è retta da un carismatico dittatore che governa con dispotico egualitarismo; i vecchi sono incoraggiati a suicidarsi, i criminali esiliati e abbandonati, gli immigrati soggetti a una sorta di schiavitù. A descriverci questa società futura è Theodore Faron, studioso di storia vittoriana e docente al Merton College di Oxford, un uomo dalla vita oscura e appartata, degno di nota solo perché è cugino del Governatore d'Inghilterra. Finché il caso non gli fa incontrare una giovane donna, membro di un gruppo di ribelli che sfidano il potere del dittatore e coinvolgono Theo nei loro piani, chiamandolo all'azione in un percorso mortale che non avrebbe mai immaginato...


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)

3Tre e mezzo, 24-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Tre e mezzo, in verità, sarebbe il voto più giusto secondo me. L'argomento - una fantascienza molto realistica e "vicina" - è davvero molto interessante ed avvincente. Tuttavia la fine mi ha un pò delusa a causa della troppa fretta.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Stiamo morendo., 03-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Cosa succederebbe se, in un futuro non troppo lontano, smettessero di nascere bambini? E se all'improvviso, dopo un generale rassegnazione, la situazione cambiasse? Dalla scrittrice britannica Phyllis Dorothy, famosa per i suoi gialli, un libro di fantascienza da cui è stato tratto un film omonimo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO