€ 6.65€ 7.00
    Risparmi: € 0.35 (5%)
Disponibilità immediata solo 2 pz.
Ordina entro 2 ore e 49 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo lunedì 25 febbraio Scopri come
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Punti di ritiroScegli il punto di consegnae ritira quando vuoiScopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Il fantasma sonoro. La voce e il teatro. Appunti per un laboratorio del dire

Il fantasma sonoro. La voce e il teatro. Appunti per un laboratorio del dire

di Ettore Massarese


Disponibilità immediata solo 2 pz.
  • Editore: Aracne
  • Data di Pubblicazione: 2008
  • EAN: 9788854816367
  • ISBN: 8854816361
  • Pagine: 108

Questo articolo è acquistabile
con il Bonus Cultura "18app"

Descrizione del libro

Il fantasma sonoro, nato dalla riorganizzazione e dalla rielaborazione delle lezioni di Discipline dello Spettacolo del corso di laurea in Logopedia della facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Napoli, riflette sul rapporto tra l’uso della voce e l’attività teatrale.
Quello che viene proposto in questo volume è un percorso storico e culturale delle varie tappe che scandiscono la formazione e l’evoluzione del teatro, dalla sua origine e fondazione fino al Novecento, ricercando tra i nodi fondamentali dei classici quelli che possono essere ritenuti dei modelli di enunciazione vocale. Si passa, quindi, dalla trattazione dell’altisonanza lirica della tragedia greca alle opere di Shakespeare e al suo registro umoristico, dai silenzi di Beckett ai giochi di suono di Edoardo. In questo modo vengono rilevati diversi modelli, quali il mascheramento colpevole, la menzogna etica, la voce ipnotica e la metafora dell’angelo d’ascolto.
A conclusione di ogni lezione, in Il fantasma sonoro è presente un laboratorio sonoro basato su frammenti di testi selezionati e scelti come esempi dei modelli proposti nelle pagine precedenti.