€ 9.40€ 10.00
    Risparmi: € 0.60 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
L' età dei miracoli

L' età dei miracoli

di Karen Thompson Walker


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar contemporanea
  • Traduttore: Stramenga S.
  • Data di Pubblicazione: giugno 2013
  • EAN: 9788804630326
  • ISBN: 8804630329
  • Pagine: 272
  • Formato: brossura
  • Ean altre edizioni: 9788804615088

Trama del libro

È un sabato mattina quando gli esperti comunicano al mondo la notizia: la Terra ha iniziato a girare più lentamente. I giorni e le notti si allungano, prima di pochi minuti, poi di ore. Nessuno sa perché, nessuno sa come comportarsi. E nessuno intuisce quale catastrofe si sta preparando dietro questo inspiegabile mutamento. Julia è appena una ragazzina quando questo succede. Intorno a lei tutto cambia rapidamente: le leggi della gravità non sono più le stesse, gli uccelli smettono di volare, le balene spiaggiano, bruciano i raccolti. Compare una nuova malattia chiamata "sindrome da rallentamento". Ma alla catastrofe che sta colpendo il pianeta si aggiungono in lei i turbamenti dell'adolescenza. Mentre il mondo impaurito si divide tra coloro che continuano a seguire l'ora dell'orologio e quelli che si regolano con la luce del sole, Julia cerca la sua strada, il suo futuro, se stessa, vuole la sua vita, nonostante tutto: nonostante la migliore amica che decide di non vederla più, nonostante le crepe nel matrimonio dei genitori, nonostante la solitudine, e il primo amore. Intanto il rallentamento, inesorabile, continua...

Voto medio del prodotto:  0 (0 di 5 su 0 recensioni)

3Complesso ma interessante, 28-01-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro è, nel complesso, un buon romanzo di fantascienza apocalittica, anche se non vi ho trovato profonde intuizioni sull'esperienza umana e in nessun punto la prosa è stata tanto spettacolare e suggestiva da indurmi a rileggere almeno qualche passo una seconda volta.
È, semplicemente, una lettura facile e veloce con una premessa interessante. Julia è una narratrice attenta, qualcuno a cui il lettore può affezionarsi, e si ha la sensazione che quello che sta raccontando possa realmente accadere. Anche i momenti di felicità descritti da Julia sono permeati da un senso di tristezza e di angoscia. Il libro emoziona perché ci punge sul vivo, incute timore, e al tempo stesso ci mostra le dinamiche e i problemi di tutti i giorni in questo mondo rallentato
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Ultimi prodotti visti