Acquista nuovo€ 14.88
    € 14.88€ 16.00
    Risparmi: € 1.12 (7%)
Disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Acquista usato€ 8.00 (50%)
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come

Esercitazioni pratiche. Per gli Ist. professionali per l'industria e l'artigianato. Con CD-ROM vol.2

di Giuliano Ortolani, Ezio Venturi

  • Editore: Hoepli
  • Data di Pubblicazione: 2006
  • EAN: 9788820335724
  • ISBN: 8820335727
  • Pagine: VIII-262
  • Formato: prodotto in più parti di diverso formato
Servizio copertinePer questo libro è disponibile la copertina trasparente, 100% riciclabile e PVC free
Puoi personalizzarla con 3 righe di testo e un logo a scelta
  € 1.19
€ 1.49   -
  Sconto 20%
Cerchi i libri per la scuola?
Consulta subito la lista dei testi adottati nella tua classe
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

L'opera è costituita di 2 volumi, strutturati rispettivamente il primo in 5 e il secondo in 6 moduli didattici. All'inizio di ciascun modulo sono riportati gli argomenti svolti, gli obiettivi di apprendimento e il tempo necessario per il loro svolgimento. In chiusura di modulo sono elencate le cognizioni minime da avere acquisito per il passaggio al modulo successivo e sono riportati gli argomenti di approfondimento collocati sui CD-ROM.. Nella seconda edizione è stata effettuata una revisione degli argomenti rispetto la normativa vigente, scegliendo di evidenziare i riferimenti normativi. È stata svolta poi una rielaborazione iconografica per aggiornare la raffigurazione delle apparecchiature trattate e migliorare la comprensione della loro struttura. È stato aggiunto un paragrafo che introduce gli utensili e gli attrezzi meccanici da impiegare e nell'esecuzione di impianti elettrici ed elettronici. È stato aggiunto un modulo per l'impiego nella progettazione elettronica di contatori elettronici. Sono stati inseriti inoltre nuovi schemi elettrici, di collegamento e architettonici, per rappresentare più dettagliatamente i collegamenti da effettuare tra le apparecchiature elettriche e rendere più evidente l'ubicazione delle stesse negli edifici civili.