€ 30.40€ 32.00
    Risparmi: € 1.60 (5%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 32 ore e 8 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo mercoledì 12 maggio. Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Punti di ritiroScegli il punto di consegna
e ritira quando vuoiScopri come
Elementi di antropologia culturale

Elementi di antropologia culturale

di Ugo Fabietti

  • Editore: Mondadori Università
  • Collana: Manuali
  • Edizione: 3
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2015
  • EAN: 9788861843912
  • ISBN: 8861843913
  • Pagine: XVIII-462
18AppCarta docenteAcquistabile con il Bonus 18app
o la Carta del docente

Descrizione del libro

La terza edizione di questo manuale offre una panoramica chiara e sintetica dei principali temi della disciplina. Questa edizione condensa gli spunti teorici più importanti della letteratura antropologica, oltre che le personali esperienze didattiche e di ricerca del suo autore. Ampiamente rivisto sul piano dei contenuti, arricchito di un nuovo apparato iconografico, il libro fornisce gli strumenti per affrontare lo studio della pluralità delle culture di oggi nei loro aspetti simbolici e materiali, sociali ed economici, religiosi e politici, estetici ed ecologici. Questo libro è anche un'introduzione al significato di termini, idee, concetti, sempre esemplificati in maniera concreta - con la quale è possibile comprendere meglio le differenze e le somiglianze tra le culture umane nello scenario del mondo attuale.


Voto medio del prodotto:  4 (4.3 di 5 su 3 recensioni)

4Per capire il mondo che..., 21-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Il volume di Fabietti edito da Mondadori Elementi di antropologia culturale è un manuale indispensabile per comprendere meglio il mondo che ci circonda. Ottimo, molto bello, intuitivo, scorrevole, da consultare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5Testo Antropologia culturale, 09-03-2018
di - leggi tutte le sue recensioni
Testo chiaro ed esplicativo anche per chi, come me, si accosta alla materia per la prima volta. Corredato di foto, box esplicativi e numerosi esempi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4Appassionante!, 19-05-2012, ritenuta utile da 4 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro che introduce ai principali temi studiati in antropologia culturale, quali l'evoluzione e differenziazione genetica dei popoli, le diversità nella percezione di tempo e spazio, l'influenza dell'oralità e della scrittura sul pensiero, e tanti altri argomenti interessanti. Dopo un primo capitolo in cui si spiegano i concetti basilari della materia - forse il più "difficile" perchè denso di concetti "tecnici" -, il libro si suddivide in altre otto parti ulteriormente articolate, rispettivamente "unicità e varietà del genere umano", "comunicazione e conoscenza", "sistemi di pensiero", "il sè e l'altro", "forme della parentela", "dimensione religiosa", "espressione estetica", "risorse e potere". Corredato da immagini in bianco e nero e molte schede di approfondimento sulla storia dell'antropologia e su alcune etnie. La prosa è scorrevole e ricca di esempi più o meno noti, ma sempre interessanti e ben spiegati. Per che vuole accostarsi allo studio di visioni del mondo diverse dalla nostra... Da leggere!
Ritieni utile questa recensione? SI NO